Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

TORNA LA NEVE

L'aria fredda ha sfondato anche all'ovest del Continente, investendo Francia e Spagna e favorendo la risalita di corpi nuvolosi africani che oggi influenzeranno con effetti modesti il centro-sud. Ma l'aria gelida punterà presto anche sull'Italia, vediamo gli sviluppi

Prima pagina - 20 Aprile 2001, ore 07.18

Situazione generale: due corpi nuvolosi africani si sono portati sulle regioni centro-meridionali italiane, ma le precipitazioni ad essi associate non saranno di particolare rilievo. L'aria fredda che ha invece regalato rovesci nevosi anche a Londra e ad Amsterdam punta con decisione verso la nostra Penisola e la raggiungerà in nottata a partire dalle regioni nord-occidentali dove si prevede un calo del limite dei rovesci nevosi sino a 500 m ed occasionalmente fino in pianura nella mattinata di sabato. Poi il freddo si estenderà a tutto il nord e raggiungerà in serata il centro con neve fino a quote molto basse. Il sud verrà coinvolto domenica a suon di temporali. Da lunedì netto miglioramento su tutto il Paese con rimonta anticiclonica che dovrebbe garantirci il bel tempo almeno sino a mercoledì e temperature in netta ripresa. Previsioni per oggi: NORD: cielo irregolarmente nuvoloso con qualche rovescio o temporale locale specie sul Triveneto e brevi schiarite su alto Piemonte, alta Lombardia e Liguria. Sull'Emilia-Romagna il cielo si presenterà nuvoloso con isolati rovesci temporaleschi, alternati a schiarite anche ampie. Nel pomeriggio tendenza a nuovo peggioramento anche sulle regioni nord-occidentali con formazione di focolai temporaleschi che, dalle zone montuose, tenderanno ad estendersi verso la pianura. Il limite delle nevicate sarà oggi attorno a 1000 m, in serata sarà in calo fin verso i 600 m. Temperatura in diminuzione. CENTRO: Cielo nuvoloso o molto nuvoloso per nubi in prevalenza medio-alte con qualche strato basso sul versante tirrenico, specie sotto costa con qualche debole pioggia possibile. Sul versante adriatico tempo più secco con vento di Libeccio leggermente foehnizzato. Temperatura in temporaneo aumento. Tendenza a schiarite sulla Sardegna. SUD: cielo irregolarmente nuvoloso per l'influenza determinata dal fronte africano con addensamenti più importanti su Puglia, Basilicata e Calabria e qualche locale schiarita sulla Sicilia. Possibili deboli piogge, in serata temporaneo miglioramento. Vento debole variabile con prevalenza sinottica da SW in quota. Temperatura in lieve aumento nei valori minimi. Temperature nei principali capoluoghi alle ore 7.45: Milano: 9°C irregolarmente nuvoloso Cagliari: 11°C nuvoloso Reggio Calabria: 16°C quasi coperto Genova: 12°C nuvoloso Perugia: 11°C nuvoloso Roma: 11°C molto nuvoloso Napoli: 10°C nuvoloso Udine: 9°C nuvoloso Ancona: 10°C quasi sereno Bari: 12°C molto nuvoloso Cronaca dei fatti salienti delle ultime 24 ore: raffica di temporali sul nord Italia. In serata colpita anche Milano, rovesci a tratti intensi in Versilia e sulle Alpi Apuane. Rovesci nevosi sulle Alpi oltre i 1300 m circa.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum