Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Torna la neve sui settori alpini confinali, dalla nottata anche al sud

Perturbazione in transito da nord con Alpi a fare da schermo e fenomeni limitati ai settori confinali. In Valpadana tendenza al favonio e netto rialzo termico. Qualche fiocco per un richiamo di correnti umide occidentali atteso sui versanti tirrenici dell'Appennino centrale. Dalla sera peggiora sul basso Tirreno, giovedì mattina anche sul basso Adriatico con neve a quote basse. Venerdì bello ovunque. Nel fine settimana possibile moderato guasto al settentrione. (da confermare)

Prima pagina - 15 Febbraio 2012, ore 07.53

SITUAZIONE: l'alta pressione spinge da ovest ma non riesce ad impedire che una perturbazione, accompagnata da correnti settentrionali investa il versante nordalpino. In Valpadana ne deriverà una moderata tendenza al favonio. Al centro-sud il richiamo di correnti umide a precedere il fronte potrà favorire qualche debole nevicata sui versanti occidentali dell'Appennino. In serata nubi e precipitazioni tenderanno a concentrarsi sul basso Tirreno con neve a quote collinari in Appennino, mentre giovedì mattina aria fredda transiterà sui Balcani coinvolgendo marginalmente anche il basso Adriatico, dove potrà provocare qualche rovescio di neve passeggero anche a bassa quota.

EVOLUZIONE: venerdì ripristino di tempo buono, grazie ad una temporanea espansione verso est dell'alta pressione. Nel fine settimana una nuova saccatura in discesa dal Mar di Norvegia proverà a determinare un peggioramento sul settentrione. Qualche nevicata potrà interessare l'arco alpino, qualche pioggia la Valpadana. Forse dal vertice della saccatura potrebbe isolarsi un minimo sul Mar ligure, in rapida discesa verso il Tirreno, ma la situazione non è ancora chiara a causa del costante disturbo operato dall'alta pressione che rende confusa e contraddittoria l'analisi comparata dei modelli.

PROSSIMA SETTIMANA: l'alta pressione con un cuneo si porterà tra la Francia e le Alpi occidentali, favorendo ancora correnti da nord-ovest sul nostro Paese con disturbi su Alpi di confine e versante adriatico, ma con fenomeni complessivamente modesti e temperature in deciso rialzo. Seguite comunque tutti gli aggiornamenti perchè la situazione resta in bilico.

OGGI: neve sui settori alpini di confine tra alta Valle d'Aosta, Formazza, Sempione, alta Valtellina, nord dell'alto Adige. Più a sud in Valpadana tendenza al favonio e rialzo termico anche sensibile con importante fusione della neve al piano sui settori occidentali. Al centro passaggi nuvolosi, specie sui versanti tirrenici, dove a causa del richiamo umido da ovest potrà scapparci qualche debole nevicata in Appennino sino a quote modeste e dunque collinari. Attivazione del Maestrale in Sardegna, asciutto in Adriatico con Garbino sulle Marche. Al sud nuvolosità variabile con qualche bella schiarita, a sera peggiora su Cilento, Calabria tirrenica, nord Sicilia, anche qui con neve a quote collinari. Temperature in sensibile rialzo al nord-ovest nei valori massimi, rialzo anche in Sardegna, più lieve o stazionarie altrove.

DOMANI: bello al nord e al centro con ancora venti da nord-ovest, ma in indebolimento. Moderato maltempo al mattino al sud, specie su Calabria, Sicilia, Puglia e Molise dove saranno possibili rovesci, anche nevosi a quote collinari sul Tirreno, sino a quote prossime al litorale in Adriatico. Tendenza a miglioramento dal pomeriggio. 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.05: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda

Code causa rallentamenti per curiosi nel tratto compreso tra Svincolo Settimo Milanese-SS11: S.Siro..…

h 20.55: A9 Lainate-Chiasso

rallentamento

Traffico rallentato causa lesioni a strutture nel tratto compreso tra Svincolo Di Como Sud (Km. 33,..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum