Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Torna l'INCUBO dell'anticiclone

Il mese di settembre sembra ormai segnato: almeno sino a giovedì 25 non si vedono alternative ad un possente anticiclone che dominerà gran parte dell'Europa centro-occidentale. Solo all'estremo sud della Penisola si avranno temporanei disturbi. Si aggraverà nuovamente il problema della siccità al nord, in Toscana e su alcune zone del Lazio e dell'Umbria.

Prima pagina - 17 Settembre 2003, ore 07.35

Un vasto anticiclone supportato in quota da aria molto mite e stabile di matrice nord-africana dominerà la scena europea per un lungo periodo, forse addirittura sino alla fine del mese. Sono prospettive pessime per la nostra Penisola alla continua ricerca di quella pioggia che manca ormai da troppi mesi. Certo è piovuto in modo soddisfacente nell'ultimo periodo su alcune zone della Sardegna e in genere sul meridione ma le piogge cadute altrove si sono rivelate come un effimero palliativo. La persistenza anticiclonica alle nostre latitudini presenta un'ostinazione preoccupante. La sua struttura allungata verso nord consentirà solo la penetrazione di aria fresca ed instabile all'estremo sud tra domenica e lunedì, portando qualche fenomeno su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, ma proprio queste infiltrazioni non fanno altro che gonfiare ulteriormente l'alta pressione che raggiungerà così punte al suolo di 1037 hPa. TEMPERATURE PIU FREDDE: Segnaliamo ancora l'Aquila con soli 8°C e Bolzano con 11. SITUAZIONE LIVE: Il tempo è migliorato sulla Sardegna e sulla Calabria, resta solo un po' di instabilità sulla Sicilia, dove è ancora in atto qualche locale rovescio. PREVISIONI ODIERNE: Sulla Sicilia nuvolosità irregolare e ancora qualche temporale possibile, specie in mare aperto e alle Egadi ma la depressione si sta colmando e il tempo migliorerà presto. Sul resto d'Italia bel tempo, al massimo passaggio di qualche nube cirriforme. Temperature in lieve aumento nei valori massimi, relativamente caldo nel pomeriggio con punte di 28°C. DOMANI: Bello ovunque, temperature stazionarie, benchi di nebbia nel primo mattino in pianura, specie nelle zone umide vicino ai corsi d'acqua.

Autore : Alessio Grosso (redattore capo)

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.54: A2 Napoli-Salerno

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Pompei (Km. 21,9) in uscita in direzione da Napoli dal..…

h 09.51: A4 Brescia-Padova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Svincolo Peschiera (Km. 261,2) in uscita provenendo da Milano…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum