Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Temporali sul medio-basso Adriatico, rovesci sul basso Tirreno

Si aggrava il bilancio del terremoto in Messico ma le vittime potrebbero essere addirittura 1000. Il tempo: ancora instabilità sul medio Adriatico e sul basso Tirreno, ma tempo in miglioramento. Giovedì bel tempo ovunque ma clima ancora fresco. Da venerdì condizioni di variabilità ma senza precipitazioni importanti e con prevalenza di schiarite, clima sostanzialmente mite.

Prima pagina - 20 Settembre 2017, ore 07.32

MESSICO: è di almeno 150 vittime il bilancio del terremoto magnitudo 7.1 che ha colpito il Messico mentre 3,8 milioni di persone sono rimaste al buio. Migliaia di persone terrorizzate, poco dopo le 13 di ieri, si sono riversate in strada per sfuggire agli edifici che si sgretolavano, solo 12 giorni dopo il sisma 8.2 che ha ucciso 98 persone e proprio in occasione del 32esimo anniversario del devastante terremoto, uno dei peggiori del Novecento, che il 19 settembre del 1985 in Messico ha provocato 10.000 vittime. L'epicentro è stato nella regione Morelos, a circa 160 chilometri da Citta' del Messico, dove almeno 55 persone sono morte Nella capitale, dove sono crollati una quarantina di edifici comprese due scuole, le vittime sono almeno 49, secondo l'ultimo bollettino del capo della protezione civile, Luis Felipe Puente.

SITUAZIONE: un flusso di correnti fresche ed instabili da nord coinvolge ancora il medio Adriatico e parte del meridione. Al momento i temporali si sono verificati soprattutto sulle Marche, ma si dirigono verso l'Abruzzo e in giornata si localizzeranno tra Molise e Puglia. Le correnti da nord-ovest spingono nuvolosità e qualche fenomeno sul basso Tirreno. Altrove il tempo si presenta buono, anche se si segnalano temperature minime decisamente basse per il periodo.

EVOLUZIONE: da giovedì tempo in miglioramento ovunque ma ancora clima fresco di notte e al mattino. Nel fine settimana passaggio a condizioni di debole variabilità perché gli anticicloni non riusciranno a proteggere del tutto l'Italia da infiltrazioni di aria umida in arrivo da WNW. Qualche locale fenomeno potrebbe verificarsi su ovest Alpi sabato e a ridosso delle isole e sull'Appennino centrale nella giornata di domenica.

ANOMALIA: lo schema barico che prevede la formazione di un ponte anticiclonico tra Azzorre e Russia rimane confermato, ma nell'area mediterranea questo "vuoto di potere" non verrà colmato dall'arrivo di nessuna vera saccatura o vortice ciclonico sia da est che da ovest almeno sino a giovedì 28, quando il modello americano prevede l'ingresso di una modesta goccia fredda da est con ripercussioni instabili su gran parte del Paese.

GUASTO E PIOGGE: un vero guasto però non viene inquadrato prima di sabato 30 settembre, quando è previsto l'inserimento di una depressione sul settentrione e poi sul centro Italia con piogge abbondanti. Si tratta di una previsione a lungo termine, naturalmente al momento resta una delle tante opzioni in ballo, seguite gli aggiornamenti.

OGGI: al nord bel tempo con mattinata fresca e pomeriggio mite, al centro ancora tempo instabile su Marche ed Abruzzo con rovesci e temporali in movimento da nord a sud, seguiti da schiarite, tempo migliore sulle altre regioni. Al sud nuvolaglia con rovesci sul basso Tirreno, dapprima bello altrove, poi peggiora su Molise e nord Puglia con brevi rovesci o temporali, che in serata raggiungeranno anche il Salento, più isolati anche Lucania e zone interne campane. Temperature massime in diminuzione al sud e sul medio Adriatico, in lieve o moderato aumento altrove.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.19: A26 Genova-Gravellona Toce

coda incidente

Code per 8 km causa incidente nel tratto compreso tra Masone (Km. 14) e Allacciamento A10 Genova-V..…

h 22.17: A10 Genova-Ventimiglia

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A26 Ge Voltri-Grav..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum