Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Temporali scatenati prima dell'arrivo del bel tempo

I temporali stanno lasciando il segno, quasi fossero stati feriti nell'orgoglio dall'annunciata rimonta anticiclonica prevista per il fine-settimana. A farne le spese molte zone del centro-sud, tra cui Roma, Frosinone, Caserta e Cosenza.

Prima pagina - 25 Maggio 2001, ore 07.16

Situazione generale: aria fresca affluisce da nord in direzione della depressione presente sulle regioni centro-meridionali, mantenendo attive condizioni di moderata instabilità atmosferica. L'anticiclone delle Azzorre nel frattempo si sta impossessando della Spagna e punterà domani sulla Francia, raggiungendo il nostro Paese nella giornata di domenica e regalandoci un periodo finalmente tranquillo, stabile, soleggiato e piuttosto caldo, che potrebbe protrarsi almeno sino al primo giugno. Previsioni per oggi: NORD: parzialmente nuvoloso tendente a poco nuvoloso; nel pomeriggio sviluppo di cumuli e qualche spunto temporalesco possibile, soprattutto sulle Prealpi Orobie, i Lessini, i rilievi piemontesi e l'Appennino ligure. Non si escludono temporali anche nelle eree urbane. Nelle zone alpine più settentrionali generalmente poco nuvoloso e secco per influsso favonico. Temperatura in lieve diminuzione nei valori massimi in caso di temporali. CENTRO: nuvolosità irregolare, a tratti intensa con possbili rovesci, alternati a qualche bella schiarita. Nel pomeriggio formazione di cumuli e temporali sparsi, più probabili su Lazio, Abruzzo ed Umbria ma possibili anche sulle rimanenti zone. Anche sulla Sardegna cumuli e brevi temporali ma con tendenza a graduale miglioramento a partire dal tardo pomeriggio. Temperatura in lieve ulteriore calo, specie nelle zone interne. SUD: irregolarmente nuvoloso con rovesci sparsi e qualche temporale, più probabile su Puglia, Molise e Basilicata in mattinata; a tratti brevi schiarite, nel pomeriggio formazione di numerosi focolai temporaleschi con occasionali grandinate. I fenomeni saranno più probabili nelle zone interne e sulla Calabria. Temperatura in lieve ulteriore calo. Cronaca delle ultime 24 ore: come già segnalato ieri nella pagina speciale dedicata alla cronaca, sono stati numerosi i temporali scoppiati sulle nostre regioni centro-meridionali. Citiamo in particolare quelli violenti di Roma, Caserta, Cosenza e Frosinone, ma potremmo ricordare anche quelli di Cagliari, di Potenza, Matera, Campobasso e di molte zone interne e montuose. A Roma e ai Castelli in particolare si sono vissuti momenti di comprensibile preoccupazione; chi ha raggiunto il quartiere dell'EUR arrivando dalla Pontina, si è trovato di fronte un autentico muro d'acqua, rami spezzati che volavano ovunque, chicchi di grandine. Via Cristoforo Colombo sembrava flagellata da ondate oceaniche e la visibilità era pressochè nulla sino alla Garbatella; il fenomeno è durato per diversi minuti con questa intensità, poi si è gradualmente attenuato. Notevoli i problemi anche a Frascati, Monteporzio e sulla parte meridionale della Capitale, tra Torre Angela, Tor Vergata e Tor Bella Monaca. Numerosissimi gli interventi dei Vigili del Fuoco per liberare i tombini che ostruivano il normale deflusso delle acque che, in certi punti, hanno toccato anche il metro d'altezza, arrivando ad allagare perfino una banca in Via Pavia. In redazione sono ovviamente giunte molte telefonate preoccupate per segnalare l'evento.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum