Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Temporali: in giornata la Sardegna nuovamente nel mirino

Nella notte estensione dei fenomeni al Lazio. Mercoledì generale instabilità al centro-sud, ma con fenomeni più importanti sulle regioni tirreniche. Nessun problema e prevalenza di sole al nord. Giovedì ancora qualche fenomeno sul basso Tirreno. Da venerdì parziale miglioramento. Sabato abbastanza soleggiato. Domenica aria fredda in arrivo e instabilità in movimento da Liguria ed Emilia-Romagna verso il centro Italia, dove si formerà anche un minimo depressionario.

Prima pagina - 12 Ottobre 2010, ore 08.03


La mappa precipitativa con i fenomeni attesi tra questa sera e le prime luci dell'alba di mercoledì sulla Sardegna.

SITUAZIONE: un'area depressionaria impegnerà ancora il nostro centro-sud sino a giovedì, determinando la formazione di grossi nuclei temporaleschi multicellulari, uno dei quali è atteso in azione tra Sardegna e medio Tirreno tra la serata odierna e la mattinata di mercoledì. Intanto nuvolosità medio-alta transita sul meridione, inserita in un flusso di aria calda.

EVOLUZIONE: l'azione della depressione si esaurirà entro le prime ore di venerdì, ma nel corso del fine settimana, l'avvicinamento di una massa d'aria fredda dal nord Europa favorirà dapprima alcuni temporali tra Liguria, Emilia-Romagna e forse basso Veneto, poi la formazione di un minimo depressionario sul centro Italia, dove si rinnoveranno condizioni di instabilità. 

PROSSIMA SETTIMANA: dopo un temporaneo miglioramento, atteso un nuovo affondo depressionario dal nord Europa, ma con traiettoria ed efficacia penetrativa tutte da valutare. Seguite gli aggiornamenti.

OGGI: tempo in nuovo peggioramento sulla Sardegna con nubi e rovesci in arrivo dalla sera, anche forti su Cagliaritano, Ogliastra e Barbagia. Tempo soleggiato al nord e su Toscana, Umbria e Marche, passaggi nuvolosi stratiformi al sud, sul Lazio e sull'Abruzzo, ma con fenomeni solo sporadici e locali. Temperature massime in lieve aumento al nord, grazie al ritrovato soleggiamento, in moderato aumento al centro, in forte ma temporaneo aumento al sud, per un afflusso di una massa calda dal nord Africa.

DOMANI: maltempo sulla Sardegna, sul medio Tirreno, il Lazio e la Corsica orientale, tempo in peggioramento al sud con temporali sulla Campania e rovesci sparsi altrove, instabilità in estensione anche all'Abruzzo e nuvolaglia in risalita verso le altre regioni centrali, al nord ancora bel tempo. Temperature in lieve calo al centro-sud sotto le precipitazioni, stazionarie al nord. 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum