Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

TEMPORALI ancora protagonisti sulla scena italiana

Lenta attenuazione delle condizioni instabili sulla Penisola nei prossimi giorni, ma i temporali resteranno protagonisti fino alla giornata di giovedì.

Prima pagina - 17 Giugno 2014, ore 07.28

Il centro-sud nella morsa dei temporali. Anche la giornata di ieri ha dispensato spunti temporaleschi intensi, che hanno tenuto sotto scacco molte regioni centro-meridionali, con cumulate precipitative notevoli, vento forte e anche grandine.

Questa mattina il satellite ci mostra una nuova cella temporalesca. Essa, dopo aver interessato nella serata di ieri la zona di Roma, si è mossa verso sud-est. Al momento sta colpendo con temporali forti il basso Lazio e il rispettivo entroterra, puntando verso la Campania.

Piogge sparse si segnalano anche al nord, specie tra Piemonte e Lombardia, mentre altrove la situazione è fortunatamente migliore.

Come evolverà la situazione? La depressione che ha dispensato maltempo soprattutto al centro-sud tenderà lentamente a colmarsi, ma alle quote superiori resterà una ferita aperta che rinnoverà situazioni temporalesche sull'Italia, specie nel pomeriggio e in prossimità delle zone montuose.

Tutto ciò andrà avanti fino alla giornata di giovedì. Da venerdi il miglioramento si farà più franco e preparerà un fine settimana complessivamente accettabile sulla Penisola, specie domenica. Anche le temperature, al momento assestate su valori piacevoli, aumenteranno nel week-end, specie al centro-sud.

Per ciò che concerne la giornata odierna, ecco le cumulate piovose attese fino alle ore 20 di questa sera.

Al nord andranno in scena rovesci e qualche temporale specie al nord-ovest e lungo la chiostra alpina e prealpina.

Al centro-sud, esaurito il grosso temporale che sta interessando il basso Lazio e Campania, i fenomeni si presenteranno meno intensi e diffusi rispetto a ieri e concentrati soprattutto nelle zone interne durante il pomeriggio. Sconfinamenti costieri saranno possibili sulle Marche, sulla bassa Toscana e nel Lazio.

Situazioni temporalesche saranno inoltre possibili sulla Sardegna settentrionale (Bocche di Bonifacio) e nelle zone interne di Sicilia e Calabria.

Le temperature saranno in leggerissima ripresa specie laddove le schiarite saranno più ampie, ma sempre assestate su valori nel complesso gradevoli.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum