Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Temporali anche forti a ridosso delle Isole Maggiori

Un po' di instabilità pomeridiana anche sui rilievi peninsulari. Nel fine settimana nubi al nord-ovest con qualche rovescio a ridosso delle montagne, specie domenica, altrove in prevalenza soleggiato. Tra lunedì e martedì passaggio di un fronte temporalesco al nord e al centro, coinvolto marginalmente anche il sud, con moderato calo termico.

Prima pagina - 5 Settembre 2013, ore 07.38

SITUAZIONE: l'alta pressione si indebolisce sul bacino centrale del Mediterraneo, favorendo l'inserimento di una depressione tra nord Africa ed isole maggiori, al cui interno vagano alcuni nuclei temporaleschi, che impegneranno a macchia di leopardo le isole maggiori sino a venerdì sera. Altrove si accentuerà leggermente l'instabilità pomeridiana, specie sulle zone montane, mentre in pianura il tempo rimarrà soleggiato e caldo.

EVOLUZIONE: nel week-end una saccatura si posizionerà sull'ovest del Continente avanzando molto lentamente verso levante e coinvolgendo solo marginalmente il nord-ovest italiano. Tra lunedì e martedì invece un fronte temporalesco legato alla saccatura riuscirà ad interessare gran parte del nord e del centro Italia, coinvolgendo marginalmente anche il meridione. In seguito si avranno condizioni di variabilità sino a venerdì, mentre nel fine settimana di metà mese dovrebbe tornare il sereno ovunque, grazie ad una nuova espansione dell'anticiclone.

TEMPORALI: il vortice depressionario tra Algeria, Tunisia ed isole maggiori ha le maglie abbastanza larghe, (debole gradiente) e i fenomeni temporaleschi si muovono in modo irregolare nell'ambito di una circolazione ciclonica che oggi penalizzerà soprattutto la Sardegna e venerdì la Sicilia. Fenomeni comunque a macchia di leopardo. 

PASSAGGIO PERTURBATO: il passaggio temporalesco tra lunedì e martedì al nord e al centro dovrebbe determinare i fenomeni più intensi tra Liguria, regioni centrali tirreniche, centro-est Lombardia e Triveneto. Le correnti in quota si disporranno da SW, ma la saccatura troverà scarsa rispondenza al suolo.

OGGI: variabilità su Sardegna, Sicilia, Egadi, Eolie, Pelagie, con possibili temporanei passaggi di nuclei temporaleschi in arrivo dal mare, alternati a schiarite. Fenomeni più intensi su est e sud Sardegna e in mare aperto. Un po' di nuvolosità irregolare anche sulla Calabria meridionale con locali rovesci, specie sul settore jonico. Altrove prevalenza di sole, salvo addensamenti mattutini bassi sulle Prealpi lombarde, ma con formazione di cumuli nelle ore pomeridiane sui rilievi, associati a brevi rovesci a sfondo temporalesco, più probabili lungo la dorsale appenninica centro-meridionale. Temperature in lieve calo sulle isole, stazionaria altrove. 

DOMANI: instabilità in localizzazione tra Sicilia e sud Calabria con spunti temporaleschi in arrivo principalmente dal mare nottetempo e al mattino e in formazione all'interno nel pomeriggio. Ultimi rovesci sulla Sardegna ma con tendenza a miglioramento. In mattinata bel tempo sul resto del Paese, nel pomeriggio formazione di focolai temporaleschi lungo la dorsale appenninica., qualcuno anche nelle Alpi. Temperature senza grandi variazioni.  


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.01: A4 Milano-Brescia

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Sesto San Giovanni-Vial..…

h 20.01: A8 Milano-Varese

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Lainate (Km. 8,1) e Svincolo Di..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum