Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Temporali alla riscossa

Oggi un fronte temporalesco raggiungerà gradualmente il nord Italia, attesi nuovi rovesci anche sull'Appennino centro-meridionale. Domani ancora fenomeni al nord-est e lungo la dorsale appenninica. Giovedì e venerdì moderata instabilità al nord, prevalenza di sole al centro-sud, specie al mare. Fine settimana discreto ma la configurazione barica non è chiara.

Prima pagina - 20 Agosto 2002, ore 07.28

LIVE: ieri pomeriggio alcuni rovesci temporaleschi hanno interessato le zone appenniniche centro-meridionali ma anche alcune zone pianeggianti della Puglia: Taranto, Santa Maria di Leuca, Gallipoli e le Murge sono state interessate da attività temporalesca. Temporali anche in Campania: per il terzo giorno consecutivo Irpinia sotto i rovesci, autentico diluvio lungo la valle dell'Aniene nel Lazio con pioggia intensa nella zona di Tivoli e nei dintorni di Roma. Il forte vento ha anche abbattuto degli alberi. Ma i rovesci non hanno risparmiato nemmeno la Calabria, specie la Sila, il cosentino e il catanzarese. A sorpresa qualche rovescio si è verificato anche sull'est della Sicilia, specie nel catanese. SITUAZIONE GENERALE: Un fronte temporalesco piuttosto attivo interessa attualmente la Francia centro-settentrionale e punta verso ENE. La parte più intensa del sistema frontale interesserà l'Alsazia, la Lorena, il Belgio e l'Olanda ma la coda è destinata a dirigersi verso le Alpi, provocando un temporaneo peggioramento temporalesco sul nord Italia nel tardo pomeriggio a partire da ovest. Al centro-sud il livellamento pressorio e la presenza di aria instabile alle quote medie favoriranno l'insorgenza di nuovi temporali pomeridiani. Tempo generalmente buono sulle isole. Domani ritroveremo rovesci temporaleschi sul Triveneto e lungo tutta la dorsale appenninica con sconfinamenti soprattutto lungo il versante adriatico. EVOLUZIONE: Rimane confermata per la parte finale della settimana la creazione di un vasto ponte anticiclonico tra l'anticiclone continentale e quello delle Azzorre sull'Europa centro-settentrionale; sull'Italia però seguiterà ad affluire aria instabile prettamente orientale che manterrà attive condizioni di moderata instabilità nelle ore pomeridiane, in particolare su Alpi ed Appennini. Le temperature si manterranno estive senza eccessi, anzi accuseranno locali diminuzioni durante gli episodi temporaleschi. PREVISIONI PER OGGI: NORD: dapprima velato ma abbatanza soleggiato; con il passare delle ore aumento della nuvolosità su Valle d'Aosta, alto Piemonte, alta Lombardia, Appennino Ligure, con qualche breve rovescio. Nel pomeriggio su queste zone tendenza temporalesca in aumento; verso sera generale estensione dei fenomeni alla Valpadana centro-occidentale, attesi pochi fenomeni sul litorale ligure; sul Triveneto e l'Emilia-Romagna il peggioramento giungerà in ritardo; a parte qualche locale focolaio temporalesco pomeridiano, la giornata trascorrerà soleggiata; solo in tarda serata potrà aversi un peggioramento a partire da Veneto e Trentino-Alto Adige con possibili rovesci. Temperatura in calo all'arrivo dei temporali. Venti deboli variabili tendenti a provenire temporaneamente da SW. CENTRO: sulla Sardegna bel tempo, sulle altre regioni mattinata soleggiata ma pomeriggio costellato da alcuni episodi temporaleschi sull'Appennino che, localmente potranno estendersi anche alle zone pianeggianti, più difficilmente ai litorali. Fenomeni più probabili sui rilievi laziali ed abruzzesi, in particolare nel chietino, aquilano, Ciociaria e reatino. Temperatura senza grosse variazioni, venti deboli da nord. SUD: mattinata in gran parte soleggiata, pomeriggio con annuvolamenti cumuliformi anche importanti sull'Appennino con possibili rovesci temporaleschi, in particolare su Irpinia, Matese, Sannio, potentino, cosentino, Cilento, Pollino, Sila e Aspromonte. Isolati temporali possibili anche sull'est della Sicilia e sulle Murge in Puglia. Temperatura stazionaria, venti deboli da nord. TENDENZA PER DOMANI Al nord-ovest e sulla Sardegna bel tempo. Rovesci e temporali sul Triveneto e forse sulla Romagna, fenomeni temporaleschi anche lungo tutta la dorsale appenninica, in particolare su settore marchigiano, abruzzese, laziale, campano e molisano. Più sole lungo i litorali tirrenici e in genere sulla Sicilia. Temperatura in lieve calo sui versanti adriatici.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum