Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Temporali a spasso per l'Italia, ma il grande caldo è di nuovo in agguato

Oggi e più sporadicamente mercoledì, ancora qualche temporale, segnatamente al centro e sul nord-est, ma l'anticiclone africano è già pronto a tornare all'attacco. Prevista una forte ondata di calore da giovedì, con picco al sud durante il fine settimana. I temporali finiranno col localizzarsi nelle Alpi, poi lunedì 30 sfonderanno probabilmente anche in Valpadana. Dietro ad essi gradevole rinfrescata per tutto il Paese.

Prima pagina - 24 Luglio 2012, ore 07.51

SITUAZIONE: la depressione ancora presente sul Mediterraneo centrale dispensa nuvolaglia e qualche nucleo temporalesco sull'Italia, segnatamente sulle regioni centrali. Nel suo moto antiorario la nuvolosità finirà per coinvolgere ancora per qualche ora anche il nord-est nel pomeriggio, così come il meridione, ma la sensazione è che il colmamento di questa goccia fredda sia ormai prossimo. Infatti mercoledì la nuvolosità risulterà molto più fratta e i fenomeni decisamente più sporadici e confinati quasi tutti in Appennino.

EVOLUZIONE: l'anticiclone africano tornerà protagonista da giovedì spingendo un cuneo rovente sulla Penisola, ma in particolare sul meridione, dove nel fine settimana si raggiungeranno punte anche superiori ai 40-41°C, specie sulla Sicilia, la Calabria e la Puglia. I temporali visiteranno localmente la regione alpina e solo occasionalmente potranno sconfinare sulle zone pianeggianti del nord.

PROSSIMA SETTIMANA: lunedì una massa d'aria fresca in arrivo dalla Francia sfonderà sul settentrione recando temporali sparsi, seguiti da un calo delle temperature anche sensibile, che coinvolgerà entro martedì 31 anche il resto del Paese, sottoforma di gradevole Maestrale o Tramontana, spazzando via la calura intensa anche dal meridione. In seguito il tempo rimarrà buono e il caldo dovrebbe mantenersi moderato, almeno per qualche giorno.

IMPRESSIONE: l'impressione è che tale configurazione possa mantenersi anche in agosto con caldo a tratti intenso al centro-sud e alcune brevi situazioni temporalesche al settentrione, segnatamente lungo le Alpi, seguite da effimere rinfrescate.

OGGI: al nord nuvolosità irregolare con ampie schiarite, nel pomeriggio possibili rovesci o brevi temporali sul nord-est e l'Emilia-Romaga, altrove probabilmente asciutto; al centro cieli spesso nuvolosi con spunti temporaleschi sparsi, specie in Adriatico e lungo la fascia appenninica; nuvolaglia con locali rovesci anche in Sardegna, specie all'interno. Al sud nuvolostà irregolare con ampie schiarite alternate a addensamenti associati a rovesci o isolati temporali, specie sulla fascia appenninica e sul Tirreno. Tendenza a miglioramento entro sera. Temperature in lieve aumento ma caldo ancora sopportabile ovunque.

DOMANI: nuvolaglia residua con prevalenza di sole; nel pomeriggio spunti temporaleschi sull'Appennino, specie sul settore centrale. Temperature in moderato aumento.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum