Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Temporali a ridosso delle Alpi, caldo altrove ma nel week-end...

Graduale instabilizzazione del tempo a partire dalla fascia montana e pedemontana del nord. Nel fine settimana accentuazione dell'attività temporalesca sul nord-ovest, poi entro domenica anche sul resto del Paese. Meno caldo. Da lunedì a mercoledì ancora qualche nota di instabilità, specie su Alpi, nord-est e zone interne del centro e del sud.

Prima pagina - 22 Luglio 2016, ore 07.27

SITUAZIONE: una saccatura tende gradualmente ad inserirsi sul settentrione, determinando una graduale accentuazione dell'attività temporalesca, dapprima a ridosso dei rilievi alpini e prealpini, poi anche in pianura al settentrione, specie sul settore occidentale e nella mattinata di sabato.

TEMPORALI: oggi dovrebbero mantenersi prossimi alla fascia alpina e prealpina ma con qualche sconfinamento anche sulle alte pianure del nord.

EVOLUZIONE: sabato l'ingresso del ramo ascendente della saccatura sul settentrione determinerà temporali estesi sul nord-ovest, anche in pianura, focolai temporaleschi anche sul nord Sardegna, poi in estensione al nord-est e alla dorsale appenninica del centro.

DOMENICA: dalla saccatura si isolerà una goccia fredda in quota che vagherà sulla Penisola con perno sulle regioni centrali, rinnovando condizioni di moderata instabilità su gran parte del territorio, ma soprattutto tra nord e centro.

TEMPERATURE: sono attese in calo di 4-5°C rispetto ai valori attuali durante il fine settimana e lunedì. Localmente le diminuzioni potrebbero risultare più importanti in caso di temporali intensi.

PROSSIMA SETTIMANA: lunedì ritroveremo ancora condizioni di moderata instabilità, specie in Appennino e in Adriatico; tra martedì e mercoledì il passaggio di un altro fronte lungo le Alpi introdurrà aria più fresca in quota e rinnoverà l'instabilità, soprattutto al nord e lungo la dorsale appenninica del centro. Solo da giovedì 28 la spallata dell'anticiclone dovrebbe garantire una maggiore stabilità e un rialzo significativo delle temperature sino a sabato 30 luglio. Incertezze sui primi giorni di agosto.

OGGI: su Alpi, Prealpi, Piemonte e fascia pedemontana della Lombardia tempo instabile con possibili rovesci o brevi temporali, alternati a fasi asciutte; sulla media e bassa Valpadana irregolarmente nuvoloso con isolati rovesci, poco o parzialmente nuvoloso sul resto del nord con tempo asciutto. In serata temporanea attenuazione di nubi e fenomeni. Al centro e al sud condizioni di bel tempo e caldo ancora intenso con picchi di 37°C.
 
DOMANI: sin dal primo mattino tempo instabile su Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia ed Appennino ligure con rovesci e temporali anche forti, irregolarmente nuvoloso sul resto del nord con brevi rovesci a ridosso delle montagne; al centro nuvolaglia su nord Sardegna con acquazzoni possibili, parzialmente nuvoloso sul resto del centro ma con schiarite. Nel pomeriggio qualche temporale sparso possibile su tutto il settentrione e nelle zone interne ed appenniniche del centro. Soleggiato e caldo al sud per tutta la giornata. Temperature in calo al nord e sulla Sardegna.
 

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.58: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Uscita 7bis: Quinto De Stampi..…

h 16.57: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Monza (Km. 141) e Viale Certosa in d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum