Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tempo sempre più instabile al nord, specie ad ovest

L'anticiclone batte gradualmente in ritirata per l'avvicinamento di un'onda depressionaria atlantica. Le prime regioni a risentirne saranno quelle nord-occidentali, entro domenica anche il restante territorio con un calo importante delle temperature e temporali.

Prima pagina - 14 Agosto 2015, ore 07.49

SITUAZIONE: l'alta pressione si indebolisce e consente ad una saccatura atlantica di fare gradualmente il suo ingresso nel Mediterraneo. Da notare stamane anche l'insrimento di un fronte di origine afro-mediterranea, che genererà molta nuvolaglia stratiforme a partire da nord-ovest e Sardegna, facendo da apripista all'ingresso degli impulsi instabili.

DEPRESSIONE: sul nord-ovest si andrà scavando una depressione al suolo nel corso del fine settimana, che accentuerà le condizioni di instabilità per il giorno di Ferragosto, mentre il resto del Paese conoscerà il peggioramento soprattutto nella giornata di domenica.

GIU' LE TEMPERATURE: il calo risulterà netto, già da sabato al nord-ovest, da domenica anche altrove. Al nord si perderanno anche 10-12°C rispetto ai valori attuali, al centro tra i 5 ed i 7°C, al sud tra i 4 ed i 5°C.

PROSSIMA SETTIMANA: il modello americano, pur stemperando un po' le tinte fosche, quasi autunnali dei precedenti runs, seguita a prevedere uno schema barico instabile per l'Italia, sia per la presenza dell'anticiclone scandinavo sul nord Europa, che per l'indebolimento di quello africano. Gli impulsi di aria fresca verrebbero così a tratti a riportare i temporali, con un picco atteso per mercoledi 19 un po' per tutti ed un altro per domenica 23 al nord. La previsione andrà comunque affinata.

OGGI: nubi stratiformi in arrivo da sud ovest su Sardegna e settore nord-occidentali ma con velature innocue in estensione anche al resto d'Italia. Ancora caldo. Nel corso della giornata l'inserimento di aria più fresca ed instabile in quota al nord favorirà la formazione di temporali sparsi, specie su Piemonte e poi Triveneto. Altrove il tempo dovrebbe mantenersi asciutto, salvo isolati temporali pomeridiani in Appennino. 

DOMANI
: al nord-ovest e sull'alta Toscana tempo instabile con rovesci o temporali anche forti, fenomeni possibili sino alla Bergamasca e al Piacentino, altrove nuvolaglia irregolare ma con ampie schiarite e solo al nord-est e lungo la dorsale appenninica qualche breve temporale possibile. Temperature in calo netto al nord-ovest, più lieve altrove dove insisterà ancora del caldo afoso. In serata possibile peggioramento sulla Sardegna. 

DOMENICA: ovunque instabile con rovesci o temporali sparsi, localmente forti al centro-sud, specie sul Tirreno, al nord fenomeni più blandi. In giornata migliora sul nord-ovest e sulla Sardegna, temperature in generale diminuzione. 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum