Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tempo molto INSTABILE sulle Isole Maggiori ed il basso Tirreno, bello altrove

Un vortice ciclonico seguiterà a coinvolgere le isole maggiori sino a venerdì, determinando rovesci e temporali su alcuni settori, tempo buono sul resto della Penisola. Fine settimana ovunque bello e primaverile. Da seguire la traiettoria di una massa d'aria fredda tra martedì 26 e giovedì 28 marzo.

Prima pagina - 21 Marzo 2019, ore 08.05

ISOLE MAGGIORI: saranno il bersaglio delle precipitazioni derivanti dalla presenza di un vortice ciclonico centrato sulla Tunisia, che rinnoverà sino a venerdì condizioni di spiccata instabilità, con precipitazioni anche intense, soprattutto nel sud della Sicilia ed occasionalmente sul settore sud orientale della Sardegna. Sul resto d'Italia bel tempo grazie al rinforzo dell'alta pressione ma ancora freddo nottetempo e al mattino, specie al nord.
                                  

Come si evince dalle mappe qui sotto il maltempo colpirà anche la zona compresa tra le isole Pelagie e Pantelleria e residue condizioni di instabilità risulteranno attive in generale anche sul basso Tirreno, segnatamente nel Reggino.
La mappa che segue mostra la distribuzione e la sommatoria dei fenomeni attesi sino alle 07 di venerdì 22 marzo: 
                                 
La mappa che segue invece mostra la distribuzione e la sommatoria dei fenomeni attesi sino alle 7 di sabato 23 marzo: si nota la persistenza delle precipitazioni!
                                  
EVOLUZIONE: il fine settimana trascorrerà ovunque con tempo buono, salvo residui fenomeni in Sicilia e nel Cagliaritano, in particolare nella giornata di sabato. Le temperature risulteranno primaverili nelle ore diurne, grazie all'azione di compressione dell'aria operata dall'alta pressione e dalla cessazione dei flussi di aria fredda.
Qui le temperature previste nelle ore centrali di sabato 23 marzo:
                                

FREDDO: tra martedì 26 e mercoledì 27 marzo una massa d'aria fredda colpirà quasi certamente l'est europeo, ai margini della zona di alta pressione, ma potrebbe coinvolgere almeno parzialmente l'Italia, specie i versanti adriatici, anche se il modello europeo prevede un impatto molto diverso, con particolare coinvolgimento del settentrione. Questa divergenza modellistica non consente di formulare ancora una previsione precisa. Seguite tutti i nostri approfondimenti.
Questa mappa mostra la distribuzione delle temperature a 1500m secondo la media degli scenari del modello americano per mercoledì 27 marzo: 
                              

OGGI: al nord e al centro bel tempo, freddo mattutino. Anche su Campania, Molise, Puglia e Lucania prevalenza di tempo abbastanza soleggiato, sulla Calabria, la Sicilia e la Sardegna invece ancora tempo instabile con rovesci sparsi, anche temporaleschi, più frequenti ed intensi su Sardegna meridionale ed orientale, Sicilia orientale e meridionale, ma comunque possibili ovunque, anche su Pantelleria e Pelagie, con temperature piuttosto fresche.
 

Situazione meteo LIVE: 

>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Stazioni meteorologiche LIVE

>>> Altri satelliti

---------------------------------------------------------------------------


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum