Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tempo in parziale miglioramento, ma l'instabilità è sempre in agguato

Aria frizzante questa mattina su gran parte del Paese, con temperature minime in decisa flessione. Dopo la pioggia delle ultime ore, torna il sole al nord e sull'area tirrenica, mentre l'instabilità tende ad interessare parte del settore adriatico e il meridione. Da giovedì un nucleo freddo in transito sulla Francia potrebbe causare un nuovo peggioramento al nord e su parte del centro.

Prima pagina - 30 Maggio 2007, ore 07.55

SITUAZIONE L'area di bassa pressione responsabile della fase perturbata che ha interessato la nostra Penisola nelle ultime ore tende a portarsi lentamente verso i settori orientali europei determinando un generale miglioramento delle condizioni del tempo a partire dal nord-ovest e alto Tirreno, mentre una certa instabilità insiste sulle regioni adriatiche, dorsale appenninica e sul meridione dove non si esclude la possibilità di qualche rovescio o temporale. Anche le temperature massime sono attese in moderata ripresa, specie al nord e su parte del centro, ma con valori piuttosto miti. EVOLUZIONE Un aumento pressorio sull'area mediterranea potrebbe favorire condizioni di tempo stabile e soleggiato su gran parte del centro-sud, mentre tra giovedì e venerdì un nuovo impulso moderatamente perturbato, collegato ad una depressione in transito sulla Francia potrebbe interessare le regioni settentrionali, l'alto versante tirrenico e la dorsale appenninica favorendo il ritorno delle piogge e temporali. WEEK-END L'anticiclone delle Azzorre nel corso del prossimo week-end potrebbe slanciarsi verso nord-est occupando gran parte dei settori occidentali europei, mentre una debole circolazione depressionaria, potrebbe insistere sulla nostra penisola per tutto il fine settimana determinando una certa instabilità e condizioni di tempo piuttosto variabile con fenomeni localmente importanti prima al nord e nella giornata di domenica al centro-sud. PROSSIMA SETTIMANA Per i primi giorni della prossima settimana una circolazione depressionaria potrebbe isolarsi sul nostro meridione determinando ancora condizioni di tempo molto instabile e diverse occasioni piovose specie al centro-sud, mentre al nord non mancheranno ampie schiarite ma in un contesto di tempo piuttosto variabile. Insomma al momento l'alta pressione non sembra in grado di bloccare la discesa di nuclei di aria fredda dal nord Atlantico e di porre fine a questa fase decisamente instabile e piuttosto fresca, almeno per diversi giorni. OGGI Tempo discreto al nord con ampi spazi di sereno alternati a qualche innocuo passaggio nuvoloso. Addensamenti più compatti in Appennino, specie sul versante adriatico abruzzese dove non si esclude qualche pioggia anche a carattere di rovescio. Nuvolosità irregolare invece al sud con piogge e temporali in particolare sulla dorsale appenninica e basso versante tirrenica campano e calabrese dove non escludiamo anche qualche grandinata. Temperature massime in moderato aumento al nord e al centro; stazionarie e più fresco al sud. Ventilazione sostenuta da Maestrale sulla Sardegna, basso Tirreno e medio adriatico con mari molto mossi; venti deboli settentrionali altrove e mari poco mossi. DOMANI Nuovo peggioramento a partire dalle regioni nord-occidentali, con rovesci e temporali sulla Liguria e fascia alpina, in estensione nel pomeriggio a gran parte del settentrione e alle pianure; fenomeni scarsi o assenti sull'Emilia Romagna. Tempo migliore sulle regioni centrali con stratificazioni passeggere e qualche isolato fenomeno sull'alta Toscana e fascia appenninica; bel tempo e mite al sud, eccetto qualche innocuo addensamento sui rilievi calabresi. Venti in rotazione da sud, sud-ovest sul Tirreno; da sud-est in Adriatico con mari da poco mossi a mossi.

Autore : Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.40: A30 Caserta-Salerno

incendio

Incendio nel tratto compreso tra Nocera Pagani (Km. 40) e Castel S. Giorgio (Km. 44,4) in direzio..…

h 06.24: A90-GRA Appia-Aurelia

incidente

Incidente che coinvolge più veicoli a 115 m prima di Svincolo 23: SS7 Via Appia (Km. 44,3) in di..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum