Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tempo da INQUINAMENTO

L'anticiclone seguita a dominare la scena nell'area mediterranea e, in mancanza di ventilazione, la qualità dell'aria nelle grandi aree urbane peggiora sensibilmente. Anche il temporaneo guasto atteso tra venerdì e sabato sembra ormai ridotto a poca cosa. L'ultima decade del mese promette comunque una maggiore vivacità atmosferica e FORSE l'arrivo di piogge importanti.

Prima pagina - 14 Ottobre 2008, ore 07.49

SITUAZIONE: un corpo nuvoloso immerso nel campo di alta pressione presente sul nostro Paese si limita a produrre estese velature o comunque addensamenti medio-alti. Il suo influsso cesserà comunque entro la giornata odierna. Il ristagno atmosferico prodotto dalla costante presenza dell'anticiclone reca un sensibile peggioramento della qualità dell'aria nelle aree urbane. EVOLUZIONE: cancellata dai modelli la goccia fredda attesa nel fine settimana, l'emissione di stamane mostra il transito di un modesto corpo nuvoloso tra venerdì 17 e sabato 18 sul settore alpino con richiamo di un po' di aria umida anche su Liguria e Toscana. Con la rotazione delle correnti al nord-ovest la coda del fronte dovrebbe scivolare lungo le regioni adriatiche dando luogo a qualche sporadico rovescio. L'anticiclone domenica 19 tenderà nuovamente a rinforzarsi stabilizzando le condizioni atmosferiche. PROSSIMA SETTIMANA: finalmente l'anticiclone verrà bucato sull'ovest del Continente e la sua struttura si scinderà in due parti: la prima resterà di quinta in Atlantico pronta a rientrare in scena, la seconda, indebolita traslerà lentamente verso l'est europeo favorendo dapprima un afflusso di correnti umide ed instabili per martedì 21 e poi l'ingresso di un fronte importante tra mercoledì 22 e giovedì 23 con possibile formazione di una depressione e maltempo diffuso. Quando si parla di piogge però sapete che urgono sempre conferme. Aggiornatevi dunque spesso su MeteoLive! OGGI: presenza di una nuvolaglia cirriforme in graduale dissoluzione con il passare delle ore, per il resto tempo in gran parte soleggiato e mite, anche un po' caldo nel pomeriggio quando nelle Alpi si svilupperanno nubi torreggianti che potranno occasionalmente dar vita ad isolati rovesci. Temperature in lieve aumento nei valori massimi nelle zone con maggiore soleggiamento, altrimenti stazionarie. DOMANI: bello ovunque, tendenza ad aumento della nuvolosità su Liguria e Toscana ma con tempo secco.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum