Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tempo buono, ma tra mercoledì e giovedì altro break temporalesco su Alpi e regioni adriatiche

In seguito progressiva rimonta dell'anticiclone delle Azzorre, ma con i massimi centrati sulle Isole Britanniche, il tempo sull'Italia non potrà risultare completamente stabile. Farà certamente caldo, ma probabilmente senza eccessi.

Prima pagina - 2 Luglio 2013, ore 07.51

SITUAZIONE: la circolazione risulta ancora influenzata da correnti occidentali, che trasporteranno mercoledì l'ultima perturbazione atlantica del periodo sul centro Europa, con parziale coinvolgimento anche del nostro settore alpino e del Triveneto.
 
EVOLUZIONE: giovedì la coda del fronte e soprattutto l'aria fresca che lo segue influenzerà in parte il nostro versante adriatico e ancora il nord-est, favorendo qualche temporale e soprattutto un rinforzo della ventilazione settentrionale o nord-orientale. Le temperature di conseguenza tenderanno a calare di qualche grado. Da venerdì progressiva rimonta dell'anticiclone delle Azzorre sull'ovest del Continente sino ad influenzare parzialmente anche il tempo del nostro Paese.

DA NOTARE: quando l'anticiclone spinge i suoi massimi tra Regno Unito e centro Europa per l'Italia non ne deriva mai un tempo eccezionalmente caldo e nemmeno troppo stabile.

FINE SETTIMANA: ci sarà bel tempo quasi ovunque con temperature in aumento, specie al nord e sul Tirreno. Un flusso di aria più fresca e leggermente instabile da nord-est potrà ancora coinvolgere le nostre regioni centro-meridionali, specie del versante adriatico.

PROSSIMA SETTIMANA: l'anticiclone manterrà i suoi massimi sull'ovest del Continente, mentre sull'Italia, pur in un contesto in gran parte soleggiato e piuttosto caldo, in quota sarà presente una blanda circolazione di aria instabile, che potrà determinare un po' di instabilità pomeridiana e serale.

OGGI: bel tempo quasi ovunque al mattino, nel pomeriggio e verso sera addensamenti su fascia alpina e prealpina con locali spunti temporaleschi o brevi rovesci, qualche isolato temporale possibile anche in Appennino, per il resto soleggiato o velato ovunque e pomeriggio dal clima estivo.

DOMANI: al nord annuvolamenti irregolari con locali rovesci su Alpi, Prealpi e forse sin sulla fascia pedemontana del nord, ma con tendenza dei fenomeni a localizzarsi sul Triveneto, dove in serata potranno verificarsi rovesci temporaleschi sparsi in grado di spingersi sin sulle coste, mentre ad ovest si avranno ampie schiarite. Al centro passaggi nuvolosi stratiformi ma senza conseguenze e prevalenza di sole. Al sud bel tempo. Temperature in lieve calo al nord.

GIOVEDI: ultimi rovesci al mattino sulle coste di Veneto, Friuli Venezia Giulia, Romagna, poi fenomeni in azione su Marche, Abruzzo, zone interne appenniniche del centro e nel pomeriggio sul basso Lazio, in giornata instabilità anche al sud con locali rovesci o temporali sulle zone interne di Molise, Puglia, Basilicata, Campania. Bel tempo al nord-ovest ma con rientro di venti freschi da est che recheranno forse anche qualche addensamento a ridosso dei rilievi. Temperature in lieve calo ovunque, tranne al nord-ovest.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum