Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tanto ANTICICLONE ma oggi qua e là nuvolaglia

Nubi alte passeggere al nord limiteranno la formazione di nebbia, un richiamo di aria umida sul medio-basso Tirreno favorirà annuvolamenti e qualche locale pioggia. Per il resto da martedì a domenica prevalenza di sole, intensificazione delle nebbie e del freddo umido al nord e nelle valli del centro, tra giovedì e venerdì qualche infiltrazione di aria fredda all'estremo sud ma senza conseguenze. L'alta pressione potrebbe accompagnarci sino a gennaio.

Prima pagina - 9 Dicembre 2013, ore 07.32

MONSTER ANTICYCLONE: una fortissima anomalia accompagnerà l'Europa centrale e mediterranea almeno sino a Natale; sul nostro Paese potrebbe durare anche oltre e cioè anche per tutte le festività, fino ad allora in effetti non si prevede alcun importante rallentamento della corrente a getto, ma in caso di cambiamento non esitero a farvene partecipi anzitempo. Un lettore ci ricorda l'importanza dei proverbi: se a Santa Bibiana (2 dicembre) c'è il sole, il bel tempo dura 40 giorni ed una settimana, chissà che anche i nostri predecessori non abbiano vissuto qualche precondizionamento stratosferico in grado di determinare la genesi di questi mostri anticiclonici in grado di negare gli inverni per mesi interi, così come avvenuto molte volte tra la fine degli anni 80 e 90 e come sta accadendo anche quest'anno.

SITUAZIONE: da nord si infilano nell'alta pressione corpi nuvolosi sfilacciati, composti in prevalenza da nubi medio alte del tutto innocue ma che comunque riescono in parte ad attenuare le nebbie presenti al nord. Al centro-sud affluisce sul Tirreno un po' di aria umida che determina annuvolamenti e anche qualche locale piovasco. Per il resto nulla di rilevante da segnalare.

EVOLUZIONE: ulteriore rinforzo dell'alta pressione e bel tempo per tutto il resto della settimana, salvo un passaggio ulteriore di velature al nord e ancora qualche residuo addensamento sul basso Tirreno. Tra giovedì e venerdì rinforzo del vento da NNE sull'estremo sud con aria un po' più fresca, ma senza conseguenze. Intensificazione delle nebbie al nord.

NEBBIA E FREDDO UMIDO: le uniche zone che sperimenteranno condizioni invernali saranno quelle padane e alcune valli del centro dove la nebbia da martedì a domenica potrebbe persistere per quasi tutta la giornata e determinare giornate caratterizzate da freddo umido e anche gelo notturno. Ne parleremo diffusamente su MeteoLive.

NATALE: la fase stabile come detto si spingerà facilmente almeno sino a Natale ma tra martedì 17 e giovedì 19 non è escluso un temporaneo e moderato afflusso di aria fredda dai quadranti orientali. E' l'unica concessione che potrebbe farci l'alta pressione.

OGGI: nuvolaglia medio alta al nord, in dissoluzione dal pomeriggio, nebbie locali tra est Piemonte e Lombardia in pianura, al centro nubi sul TIrreno ma con basso rischio di pioggia, bel tempo altrove, al sud nubi basse sul sul Tirreno con locali piogge, poco nuvoloso altrove. Temperature in lieve calo in Valpadana, stazionarie altrove.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.30: A23 Palmanova-Tarvisio

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Pontebba (Km. 92,4) e Carnia (Km. 59,6) in direzione autostrada..…

h 07.18: A1 Firenze-Roma

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Orvieto (Km. 451,4) e Attigliano (Km. 479,7) in entrambe..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum