Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sud: prima la pioggia, sabato anche la NEVE

Domenica fiocchi importanti in arrivo anche sulle Alpi, da lunedì replica lungo gran parte della dorsale appenninica centro-settentrionale. il Generale Inverno, inferocito, vuole insomma dimostrare il suo valore nel Mediterraneo, proprio sul finire di stagione.

Prima pagina - 23 Febbraio 2011, ore 07.48

SITUAZIONE: una depressione coinvolge le estreme regioni meridionali, determinando forti piogge su Sicilia e Calabria meridionale, oltre a qualche nevicata sul settore appenninico. I fenomeni andranno traslando in serata sul Salento. Intanto l'azione dell'aria fredda sull'Italia va concentrandosi lungo le regioni adriatiche.

EVOLUZIONE: giovedì un invecchiato fronte occluso proverà a transitare lungo le Alpi ma gli ultimi aggiornamenti lo danno in ulteriore indebolimento. Ne deriveranno così precipitazioni molto scarse, relegate ai settori alpini confinali. Continuerà invece l'afflusso di aria fredda lungo le regioni adriatiche, che si intensificherà al sud nella notte su sabato, recando neve dal basso Abruzzo sino alla Puglia, anche a quote molto basse. (200-300m) 

FINE SETTIMANA: sabato rovesci di neve colpiranno ancora Molise, Puglia, traslando poi verso Basilicata, Calabria, fino a coinvolgere Madonie, Nebrodi e Peloritani. Se altrove sabato il tempo risulterà buono o discreto, domenica una perturbazione filtrerà tra l'anticiclone delle Azzorre e quello russo, portandosi sul settentrione e determinando nevicate sulle Alpi e piogge sulle pianure. La formazione di una nuova depressione sul Golfo ligure dovrebbe poi estendere il maltempo a tutto il Paese nella giornata di lunedì, con nevicate concentrate sull'Appennino centro-settentrionale a quote anche inferiori ai 1000m.

OGGI: maltempo su Calabria e Sicilia con piogge anche forti e rovesci, neve su Sila ed Aspromonte, fenomeni in graduale trasferimento verso Basilicata e Puglia, specie sul Salento. Qualche nevicata oltre i 500-600m in arrivo anche sulla Basilicata. Sulle altre regioni nuvolosità variabile, con ampie schiarite. Lungo l'Adriatico, specie tra Marche ed Abruzzo, a tratti più nuvoloso con qualche debole nevicata non esclusa oltre i 500m. Temperature in lieve aumento sui versanti occidentali, in lieve calo al sud e localmente anche lungo l'Adriatico.

DOMANI: temporaneo miglioramento al sud, passaggi nuvolosi al nord, in un contesto asciutto in pianura e con sporadiche nevicate solo sui crinali alpini di confine. Ancora freddo moderato in Adriatico, più pungente in Appennino.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.10: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Parma (Km. 110,4) e Terre di Canossa - Campe..…

h 10.09: Roma Via Cassia

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Via Bassano Romano e Via di Grot..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum