Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sotto traccia pronto un AGGUATO all'alta pressione?

Il modello canadese il più coraggioso, l'americano e l'europeo i più razionali, ma la strada verso un graduale cambiamento stagionale si sta facendo largo sotto traccia, "in galleria"...

Prima pagina - 21 Agosto 2017, ore 11.15

Qualcosa si muove. Lo si vede dall'incertezza modellistica relativa agli ultimi giorni di agosto, con quell'anticiclone troppo facilmente ostentato sulle mappe ufficiali e poi appannato in quelle che mostrano la media di tutti gli scenari.

Il passo più coraggioso lo fa stamane il modello canadese proprio nella media degli scenari, mostrando a tutti cosa potrebbe succedere dal 27-28 in avanti: una flessione del campo barico più decisa a ridosso della Penisola con conseguenze temporalesche al nord e su parte del centro.

Non così "sfacciati" appaiono invece gli altri due "signori" del tempo: l'americano e l'europeo ipotizzano un abbassamento graduale del flusso zonale atlantico con passaggio a condizioni di variabilità al nord a partire dalle Alpi dal 26-27 agosto in poi, mentre il resto del Paese si godrebbe comunque il sole e il caldo, anche intenso.

Entro fine mese, ci riferiamo a mercoledì 30 e a giovedì 31, il cedimento diverrebbe un po' più marcato, con fenomeni temporaleschi in grado di spingersi sin sulle pianure del nord.

Certo, manca ancora il colpo del KO, quello che manderebbe finalmente in crisi l'estate con la E maiuscola e riporterebbe delle piogge temporalesche degne di tale nome anche sul resto d'Italia, almeno per qualche giorno.

Il turista che ci legge, specie quello che ha optato per godersi le vacanze dall'ultimo fine settimana di agosto sino a tutta la prima settimana di settembre, sicuramente farà gli scongiuri, ma è tale nell'ambiente l'inquietudine e la preoccupazione per la longevità dell'anticiclone, che cercare di scovarne un indebolimento è nostro preciso dovere: deve tornare a piovere, al più presto! 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.53: SS309 Romea

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 3,819 km prima di Incrocio Chioggia (Km. 88,9) in direzione Incr..…

h 11.51: A9 Lainate-Chiasso

coda

Code nel tratto compreso tra Svincolo Di Como Monte Olimpino (Km. 39,4) e Chiasso-Dogana Di Brogeda..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum