Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sospesi tra il grande freddo e le depressioni mediterranee

Fine settimana con temperature in calo, soprattutto al nord. Lunedì prima depressione in azione su Tirreno e nord-ovest(?) con precipitazioni, al nord nevose sino in pianura. (da confermare). Mercoledì seconda depressione da ovest ed altre piogge, con neve sulle Alpi, poi (forse) nuovo e più intenso afflusso di aria fredda.

Prima pagina - 11 Dicembre 2009, ore 07.12

KAOS: i modelli sono andati in pallone, mandando letteralmente in crisi anche i previsori. Ci hanno pensato due grossi nuclei di aria GELIDA tra nord ed est Europa per stravolgere la tranquilla routine dei super calcolatori. Così si fatica a comprendere quale sarà l'esatta traiettoria della depressione di lunedì, se al nord nevicherà o meno, se le temperature risaliranno bruscamente o meno, se il successivo afflusso freddo, quello che in modo spettacolare proverà a scendere verso il centro Europa entro la fine della prossima settimana, ha davvero le carte in regola per valicare le Alpi. I lettori si sforzino di capire che si tratta davvero di una situazione molto complessa e relativamente rara, difficile da metabolizzare per tutti. Da qui i repentini cambiamenti previsionali, anche dalla mattina alla sera, PERDONATECI, prima ancora perdonate ed amate il tempo, è lui in questo momento ad essere particolarmente inquieto. SITUAZIONE: la spinta dell'anticiclone dal nord Africa verso l'Islanda sta per mettere in moto un afflusso di correnti fredde dai quadranti nord orientali, che raggiungeranno il nostro Paese a partire da sabato. L'arrivo di aria fredda nel cuore del Mediterraneo determinerà una risposta depressionaria, con un minimo al suolo in rapido approfondimento tra Corsica e Sardegna nella giornata di lunedì e in graduale spostamento verso levante. Tra la Provenza e le Alpi occidentali andrà invece attestandosi il vortice freddo in quota. Le precipitazioni riguarderebbero così soprattutto le regioni tirreniche, la Sardegna ed il nord-ovest, per poi traslare martedì verso sud-est. NEVICATE: In un simile contesto sono probabili, ma non ancora certe, precipitazioni nevose anche importanti in pianura tra basso Piemonte, Appennino ligure, Emilia occidentale ed ovest Lombardia tra lunedì pomeriggio e martedì mattina. EVOLUZIONE: mercoledì sembrerebbe possibile un nuovo contributo perturbato da ovest, dunque accompagnato da aria mite, con la neve questa volta relegata solo nelle Alpi, pur se a quote ancora basse. Nel frattempo una massa d'aria gelida piomberà sul centro Europa da nord con l'intenzione di raggiungere e valicare almeno in parte le Alpi entro sabato 19 dicembre, con risvolti ancora tutti da valutare. OGGI: cominciano a penetrare sul Triveneto e in genere lungo l'Adriatico le prime frange nuvolose legate alla vasta saccatura fredda presente sull'est europeo, parimenti correnti da nord sempre più sostenute interesseranno i mari di ponente, recando nuvolosità irregolare ma pochi fenomeni di rilievo. Altrove resisterà il sole, con qualche locale situazione nebbiosa sulle pianure. Gelate mattutine in Valpadana. Temperature in lieve diminuzione. DOMANI: nuvolosità irregolare su tutto il Paese, con addensamenti più intensi lungo le regioni adriatiche, dove tra Marche, Abruzzo e Molise sarà possibile qualche spruzzata di neve oltre gli 800m. Ancora in parte soleggiato lungo le regioni tirreniche e al nord-ovest. Inserimento della Bora sul Golfo di Trieste. Ulteriore calo termico, specie sul nord-est.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum