Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sole ma anche nebbie sul Tirreno; nel week-end maltempo in agguato al nord

Una debole perturbazione si sta dissolvendo al contatto con l'alta pressione. E' il periodo delle nebbie marittime, che stamane insisteranno soprattutto sul Tirreno sollevandosi in nuvolaglia. Giovedì prevalenza di sole. Venerdì nubi in arrivo al nord, sulle centrali tirreniche e la Sardegna, ma pochi fenomeni. Sabato con piogge in arrivo al nord, domenica maltempo al settentrione, rovesci su Toscana e Sardegna. Lunedì instabile ovunque, specie al centro-sud con calo termico.

Prima pagina - 19 Marzo 2014, ore 08.21

FRONTOLISI: stamane un debole fronte ha valicato le Alpi ma i suoi effetti risultano praticamente nulli, se si eccettua qualche piovasco sulla Liguria. Aria umida insiste però anche su molte zone del Tirreno e sulla Sardegna recando nebbia o nubi basse. Banchi di nebbia si segnalano altresì sulla Valpadana centro-orientale.

ALTA PRESSIONE: l'anticiclone riuscirà a mantenere sino a venerdì condizioni di tempo buono o discreto sull'insieme del Paese, anche se proprio da venerdì si attiverà un richiamo di aria ulteriormente umida a precedere l'ingresso di una vasta saccatura atlantica associata ad un fronte perturbato.

PEGGIORAMENTO: sarà lento e insisterà soprattutto sul settentrione tra sabato e domenica recando piogge anche intense a ridosso dei rilievi e neve mediamente oltre i 1500-1800m. L'evoluzione della saccatura forse levante finirà per trascinare sotto la pioggia con gradualità anche Toscana, Sardegna ed entro domenica sera Umbria, Lazio, poi lunedì anche il resto del Paese.

TEMPERATURE: nel fine settimana caleranno al nord anche di 10°C rispetto ai valori attuali, specie nelle aree colpite dalle piogge più intense; da domenica sera comunque la diminuzione comincerà a risultare importante anche sul resto del Paese.

PROSSIMA SETTIMANA: lunedì la saccatura evolverà in minimo depressionario chiuso che affonderà nel Mediterraneo e determinerà instabilità diffusa con calo delle temperature, temporali e locali grandinate. Tale instabilità persisterà sino a martedì ma potrebbe essere rialimentata dalla discesa di altri nuclei freddi da nord nel cuore del Mediterraneo, con effetti principalmente al centro-sud, mentre il settentrione rimarrebbe sottovento e dunque in cielo sereno.

DIVERGENZA: notevole però oggi la divergenza modellistica da mercoledì 26 in poi, che suggerisce prudenza nel formulare previsioni a lungo termine.

OGGI: velature al nord in graduale dissolvimento, così come le nebbie sulla Valpadana centro-orientale. Nubi basse in Liguria con locali piogge ma con tendenza a miglioramento. Molte nubi basse o nebbia invece su Toscana, Umbria, Lazio, Sardegna, con parziali schiarite nel corso della giornata. Bel tempo sul resto del centro salvo velature. Nubi basse anche sulla Campania, sul resto del meridione poco nuvoloso. Clima mite ovunque, specie nel pomeriggio.

DOMANI: bel tempo ovunque, ancora qualche nebbia o nubi basse possibili su Valpadana, Tirreno e Liguria, clima mite.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.08: A55 Tangenziale Nord Di Torino

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Valli Di Lanzo-Borgaro..…

h 18.06: A14 Bologna-Ancona

incidente

Ripristino incidente causa incidente nel tratto compreso tra Senigallia (Km. 194,5) e Marotta-Mondo..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum