Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sole e GRANDE CALDO protagonisti d'Italia, eppur qualcosa si muove all'orizzonte...

Rinforza un'onda anticiclonica africana sul bacino centrale del Mediterraneo con temperature elevate sin verso la fine del mese. Novità in chiave instabile con l'arrivo di settembre.

Prima pagina - 26 Agosto 2017, ore 07.00

SITUAZIONE: rinforza un campo di alta pressione sul bacino centrale del Mediterraneo, associato a valori termici elevati. Tale rimonta anticiclonica poggia radici nello sprofondamento di una modesta depressione sulla Penisola Iberica, destinata ad evolvere rapidamente in un cut-off non più alimentato da nuovi apporti d'aria fredda nord Atlantica. Da qui il rinforzo dell'alta pressione nell'ambito del nostro territorio nazionale, associata ad un profilo termico assai elevato sia al suolo che in quota. 

EVOLUZIONE: l'onda anticiclonica persisterá sul bacino centrale del Mediterraneo sin verso il termine di agosto. Il picco massimo di temperatura verrà raggiunto tra domenica 27 e lunedì 28, al piano isobarico di 850hpa, il nostro stivale verrá avvolto dall'isoterma +20°C. Tra martedi 29 e mercoledí 30 agosto, aria leggermente meno calda in quota sopraggiungerá sulle regioni di Mezzzogiorno, portandovi qualche manifestazione sparsa di instabilità segnatamente sui versanti adriatici. Un calo della temperatura si farà sentire anche sulla Valpadana.

TEMPERATURE: condizioni intense di CALDO saranno protagoniste quasi indiscusse del palcoscenico atmosferico italiano almeno sino a lunedì 28 agosto. In questi giorni i valori più elevati sull'Emilia Romagna, la Toscana, l'Umbria, il Lazio, la Puglia, la Basilicata e le due isole maggiori. Su tutte queste regioni, segnatamente nelle zone interne, le temperature saranno attestate in un range compreso tra +33°C e +38°C, in condizioni di scarsa umidità (caldo TORRIDO). Lungo le coste, brezze di mare attive, con valori termici generalmente inferiori a +30°C e maggiori tassi di umidità relativa (caldo AFOSO).

Martedì 29 e mercoledí 30 agosto, venti più freschi nord-orientali apporteranno una modesta flessione delle temperature sui versanti adriatici, dovremo invece aspettarci temporanee impennate termiche lungo le coste tirreniche, dove l'azione delle brezze verrà soppressa dal sottovento sinottico con valori superiori a +30°C

INSTABILITÀ: tra oggi e domani qualche temporale farà capolino lungo la fascia alpina, senza diffondersi alle zone di pianura adiacenti. Tra martedì 29 e mercoledí 30 agosto, rovesci e temporali sparsi popoleranno i rilievi dell'Appennino meridionale. 

LUNGO TERMINE: uno sguardo al tempo previsto nei primi giorni di settembre, una figura di bassa pressione potrebbe ritagliarsi faticosamente il proprio spazio sui settori occidentali europei, ponendo le basi per il un cambiamento del tempo rivolto all'Europa centrale (Italia compresa). La previsione resta ad oggi ancora estremamente incerta, sono necessarie ulteriori conferme nei prossimi aggiornamenti.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.43: A1 Firenze-Roma

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Firenze Scandicci e Incisa - Reggello (Km. 319,..…

h 17.42: A16 Napoli-Canosa

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Benevento - Raccordo Di Benevento (Km. 68,7) e Vallata (Km. 104,2)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum