Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sole, caldo con qualche temporale a macchia di leopardo

Molte ore di sole ma anche locali parentesi temporalesche pomeridiane e serali, segnatamente all'interno e in montagna, prevalenza di sole sulle coste. Caldo talora afoso. Si andrà avanti così sino al week-end, in seguito giungerà aria fresca dall'Atlantico con conseguenze ancora tutte da valutare.

Prima pagina - 30 Giugno 2009, ore 07.31

CALDO AFOSO e TEMPORALI: questa la caratteristica del tempo da qui al fine settimana con fenomeni però in prevalenza concentrati all'interno e in montagna. L'alta pressione infatti presenta in quota diversi "buchi" consentendo così la formazione di cellule temporalesche nelle ore pomeridiane sui monti e pre-serali o serali sulle zone pianeggianti. WEEK-END: l'avvicinamento di una saccatura atlantica richiamerà aria ulteriormente umida sulle nostre regioni settentrionali, dove è prevista una accentuazione dell'attività temporalesca, anche al centro-sud potrà comunque ancora verificarsi qualche rovescio pomeridiano all'interno. Lungo le coste, specie quelle isolane, prevarrà invece ancora il sole. Le temperature resteranno ancora piuttosto elevate e vi sarà caldo afoso sulle zone pianeggianti. PROSSIMA SETTIMANA: da lunedì l'arrivo di correnti atlantiche fresche ed instabili spingerà probabilmente un paio di fronti temporaleschi ad interessare nord e centro Italia favorendo anche un calo delle temperature che risulterà più marcato sulle Alpi, dove la stagione potrebbe dunque prendere una piega fresca, almeno per un certo periodo. Il tutto resta ovviamente da confermare. OGGI: su tutte le regioni dopo il dissolvimento di nubi basse o residue, si avrà una mattinata in prevalenza soleggiata ma già con formazione di cumuli sui rilievi alpini ed appenninici. Con il passare delle ore si attiverà la tendenza temporalesca in montagna che, verso sera, sconfinerà localmente anche al piano, con discreta attività elettrica ma con intensità di fenomeni comunque non particolarmente rilevante. Più sporadici e circoscritti gli episodi sulle isole maggiori e in genere sulle coste peninsulari. Temperature in lieve ulteriore aumento e caldo afoso con scarsa ventilazione, salvo prima dei temporali.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.54: A2 Napoli-Salerno

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Pompei (Km. 21,9) in uscita in direzione da Napoli dal..…

h 09.51: A4 Brescia-Padova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Svincolo Peschiera (Km. 261,2) in uscita provenendo da Milano…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum