Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Si rivede la "goccia fredda"

Dopo aver attraversato mezza Europa, si pensava che andasse a morire sui Balcani; invece tra domenica sera e mercoledì si presenterà lungo tutto il versante adriatico e sul meridione. L'alta pressione comunque opporrà ancora una valida resistenza all'ingresso delle perturbazioni atlantiche.

Prima pagina - 12 Gennaio 2002, ore 07.31

Situazione generale: non è tanto ad ovest che vogliamo porre la vostra attenzione stamattina, quanto all'altezza dell'Austria. E' da lì infatti che la "goccia fredda" che ha compiuto il giro d'Europa in 7 giorni, si muoverà per raggiungere dapprima il Carso, le Alpi Dinariche e la Bosnia, in seguito le regioni adriatiche e quelle meridionali. Sarà proprio sul meridione che tra lunedì e martedì saranno più probabili le precipitazioni che, visto il calo termico previsto, potranno presentarsi nevose già a partire dai 600-700 m. Al nord e sulle centrali tirreniche le novità non saranno molte, il sole si affermerà sulle nubi, ma si avrà comunque un rinforzo dei venti e un calo della temperatura, più sensibile in montagna. A 1500 m sono previsti valori attorno ai -5°C. L'alta pressione di fatto resisterà al suolo con valori compresi tra 1024 e 1032 mb, risultando più forte ad ovest del continente. Questa ferita aperta quasi nel cuore del Mediterraneo che ieri, quasi per ragioni scaramantiche, non abbiamo voluto prendere in considerazione, oggi invece sembra proporsi come un importante punto di riferimento per le perturbazioni atlantiche che, se il vortice dovesse resistere, potrebbero tentare l'aggancio a metà settimana. Ma è davvero prematuro spingersi più in là delle 72 ore. Facciamo allora una breve sintesi del tempo che ci aspettiamo sino a mercoledì: Oggi: poche novità, sole abbastanza generoso quasi ovunque, ma con addensamenti sulle isole maggiori, la Calabria tirrenica e forse ancora Liguria e Toscana, per il resto qualche velatura sulle Alpi e niente più. Temperatura stazionaria. Domani: iniziali condizioni di tempo buono con residui addensamenti sulle isole, dal pomeriggio aumento della nuvolosità lungo il medio-adriatico e soprattutto sul meridione con occasionali spruzzate di neve sui rilievi calabro-lucani oltre i 1000 m. Tendenza del vento a disporsi dai quadranti nord-orientali al centro-nord, da SW sulle estreme regioni meridionali. Temperatura in lieve diminuzione in quota. Lunedì: cielo molto nuvoloso sulle regioni meridionali con qualche pioggia o rovescio e brevi nevicate sui rilievi calabresi, siculi e lucani oltre i 900-1000 m. Sulla costiera campana maggiori schiarite. Sulle Marche, l'Abruzzo e la Romagna nuvolosità irregolare ma tempo secco, salvo qualche fiocco sporadico su Sibillini, Maiella e Gran Sasso, nuvolosità variabile anche sull'Umbria, tempo abbastanza soleggiato sul versante tirrenico, parzialmente nuvoloso sulla Sardegna e al nord, sereno però sulle Alpi. Temperatura in diminuzione. Martedì: massima attività del vortice. Nuvoloso con locali precipitazioni al sud, nevose sui rilievi oltre i 600-700 m. Fenomeni meno probabili sulla Campania. Anche sul medio-adriatico non si può escludere qualche breve episodio nevoso sino a quote collinari. Alrove tempo buono ma piuttosto freddo e con ventilazione settentrionale sostenuta. Mercoledì: tendenza a miglioramento con residui annuvolamenti su Puglia, Calabria e Basilicata, ancora venti sostenuti. Un fronte freddo si avvicinerà alle Alpi ma si muoverà in un campo anticiclonico, sembra pertanto destinato alla frontolisi. Ci aggiorneremo, intanto qualcosa si muove e vi assicuriamo che è già molto!

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.09: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Pontecorvo (Km. 658,3) e Ceprano (Km. 643,3) in direzione Roma..…

h 13.08: Roma Via Cristoforo Colombo

incidente

Incidente sulla Via Aristide Leonori…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum