Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Si prepara un'irruzione FREDDA sulle regioni adriatiche

La settimana comincerà con il sole ma una sventagliata di temporali, accompagnati da una massa d'aria fredda, colpirà martedì le regioni centro-meridionali, ma soprattutto quelle del versante adriatico. Atteso il ritorno della neve in Appennino sin verso i 1000m. Mercoledì mattina il momento più freddo, ma l'instabilità su medio e basso Adriatico si rinnoverà sino a giovedì. In seguito tempo migliore, ma tra Pasqua e Pasquetta possibile instabilità al nord e al centro.

Prima pagina - 14 Aprile 2014, ore 07.42

COMMENTO: risulta netta l'affermazione del modello inglese su quello americano, non solo rispetto all'irruzione fredda in arrivo tra martedì e mercoledì, ma anche relativamente al tempo di Pasqua. Infatti sino a qualche giorno fa il modello americano prevedeva l'affondo significativo di una saccatura in grado di provocare intenso maltempo al nord e al centro, ora c'è convergenza sull'ipotesi inglese, che parla di una situazione certamente instabile, ma non così compromessa.

IRRUZIONE FREDDA: per martedì siamo in attesa di un impulso di aria fredda diretto sui Balcani ma che coinvolgerà anche le nostre regioni adriatiche e più in generale quasi tutto il centro-sud. Esso sarà seguito da aria ulteriormente fredda, che raggiungerà soprattutto il medio e basso Adriatico ed insisterà sino alle prime ore di giovedì.

TEMPORALI: martedì non mancheranno forti temporali in viaggio dalla Romagna verso Marche, Abruzzo, Molise, Puglia ma con coinvolgimento progressivo anche di gran parte del meridione, del Lazio e dell'Umbria. Saranno associati a locali grandinate, colpi di vento e anche rovesci di neve sull'Appennino centrale oltre i 1000-1200m.
Da notare anche le nevicate da stau orografico sulle Alpi altoatesine di confine oltre i 1000m.

AREE MENO COINVOLTE: nord-ovest, Sardegna ed alta Toscana le zone che rimarranno ai margini all'afflusso freddo, anche se osserveranno un sensibile rinforzo della ventilazione.

FREDDO: le regioni che sperimenteranno temperature quasi invernali all'alba di mercoledì saranno quelle adriatiche, soprattutto Marche, Abruzzo e Molise, ma farà freddo un po' ovunque anche sulle Alpi centro-orientali e le zone interne del centro-sud.

EVOLUZIONE SUCCESSIVA: da giovedì il vortice freddo si allontanerà verso sud-est, favorendo un graduale miglioramento ovunque. Tali condizioni si manterranno sino a sabato, mentre tra Pasqua e Pasquetta un nuovo vortice depressionario in quota potrebbe attivare dell'instabilità al nord e al centro, favorendo rovesci, ma la previsione non è ancora del tutto definita e MeteoLive oggi cercherà di affinarla comparando le emissioni di più modelli.

OGGI: bel tempo quasi ovunque, salvo addensamenti residui tra Calabria e Sicilia. Dalla sera nubi in aumento sul Triveneto e sui settori alpini di confine arrivo di qualche nevicata nella notte sino a 1500m. Temperature senza grandi variazioni, in calo sulle Alpi orientali dalla sera. 

DOMANI: in mattinata al nord-ovest poco nuvoloso, al nord-est nubi irregolari con neve sui settori alpini di confine altoatesini e del Tarvisiano oltre i 1000m, rovesci su Friuli Venezia Giulia, basso Veneto, Romagna, in rapido movimento verso le regioni centrali, specie del versante adriatico, asciutto su nord Toscana e poco nuvoloso in Sardegna. Al sud mattinata abbastanza soleggiata, ma con tendenza a rapido aumento della nuvolosità a partire da nord con pomeriggio temporalesco quasi ovunque, tranne sulla Sicilia. Sempre nel pomeriggio ancora temporali su Marche, Abruzzo, est Umbria, Lazio interno e meridionale con limite della neve in calo sino a 1000m, colpi di vento, grandine e calo termico. La fenomenologia diverrà intensa anche al sud prima di sera.  Temperature in generale calo.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.43: SS3bis Bis tiberina (e45)

rallentamento

Traffico rallentato, traffico intenso nel tratto compreso tra 15 m dopo Incrocio SS75 Centrale Umbr..…

h 17.42: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bologna Borgo Panigale (Km. 4,8) e Allacciament..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum