Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Si guarda al NUOVO MALTEMPO atteso per domenica al nord

Oggi un po' di instabilità lungo il Tirreno con rovesci, fenomeni anche sulle zone alpine di confine, per il resto bel tempo ma con nebbie sparse sulle pianure del nord. Sabato tempo discreto o buono quasi ovunque, domenica sensibile peggioramento al nord a partire da ovest, neve sulle Alpi, localmente sin sotto i 1000m.

Prima pagina - 29 Novembre 2019, ore 07.55

SITUAZIONE: l'Italia è temporaneamente interessata da un flusso di correnti da WNW che determinano una moderata instabilità lungo le zone tirreniche, annuvolamenti lungo i settori alpini di confine associati a qualche nevicata, mentre lasciano nel sereno le rimanenti zone, anche se qualche nebbia ha fatto la sua comparsa sulle pianure del nord e nelle valli del centro. Qui la sommatoria dei fenomeni attesi sino alle 18 di oggi secondo il nostro modello, dove si nota anche una banda nuvolosa associata a sporadici fenomeni sulle coste del medio Adriatico:

EVOLUZIONE: sabato il tempo risulterà sull'insieme del Paese, grazie all'effimera rimonta di un cuneo di alta pressione, mentre da domenica da ovest è atteso l'inserimento di una nuova figura depressionaria, che però stabilirà il suo quartier generale tra Francia e Spagna, determinando maltempo solo a tratti. Inizialmente il suo influsso si estenderà alle nostre regioni settentrionali, dove ci attendiamo precipitazioni in parte anche abbondanti con nevicate sulle Alpi tra i 700-800m ad ovest e i 1000-1200m procedendo verso est. Qui la doppia mappa relativa alle precipitazioni previste tra le 6 le 18 di domenica e subito dopo quelle attese nella notte su lunedì:

SETTIMANA PROSSIMA: lunedì avremo ancora molte nubi tra nord e centro ma con fenomeni concentrati sulle regioni centrali e solo marginalmente al nord, in successivo trasferimento sulla Sardegna, che sembra deputata a riceverne altre anche nelle successive giornate di martedì e mercoledì, quando i fenomeni potrebbero tornare ad investire anche il centro e questa volta anche il meridione. Tutto dipenderà dai movimenti della trottola depressionaria, che rimarrà comunque attiva almeno sino a giovedì 5 dicembre, per poi perdere d'importanza.

FINE SETTIMANA IMMACOLATA: alcuni modelli prefigurano un nuovo affondo perturbato tra domenica 8 e lunedì 9 dicembre con conseguente calo termico e precipitazioni a preparare l'arrivo dell'inverno vero, ma altri avanzano dubbi su questa ipotesi. Seguite gli aggiornamenti.

OGGI: nubi irregolari sui settori alpini di confine con qualche debole nevicata oltre i 1400m, più sole sul resto del nord ma nebbie sparse sul catino padano, specie al mattino e poi in serata. Al centro nuvolaglia sparsa con qualche rovescio lungo le regioni tirreniche ma localmente anche sulle Marche e la Sardegna interna, a tratti schiarite. Al sud nubi sparse su Campania e Calabria con locali rovesci, tempo migliore altrove ma con passaggi nuvolosi sparsi, specie su Molise e la Puglia. Nel pomeriggio un po' di Favonio potrebbe estendersi dalla fascia alpina sulle zone pianeggianti del nord. Temperature in lieve calo sul settore padano sotto la nebbia, per il resto stazionaria.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località


-------------------------------------------------------------------
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum