Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Si attenua il maltempo all'estremo sud ma tornerà nel week-end

La depressione all'estremo sud si va attenuando, ma solo temporaneamente, nel fine settimana se ne scaverà un'altra a causa di un afflusso di aria moderatamente fredda, riproponendo il maltempo sino a lunedì, coinvolto parzialmente anche il resto del Paese. La prossima settimana grande dinamicità con maltempo dapprima al centro-sud, poi forse anche al nord e nevicate a quote basse in montagna.

Prima pagina - 18 Febbraio 2015, ore 07.37

L'alba sullo Sciliar (BZ)atmosfera da sogno.

DEPRESSIONE DELLA DISCORDIA: ancora una volta i modelli principali non concordano sulle dinamiche del peggioramento atteso sull'Italia durante il fine settimana. Se il modello europeo propone qualche fenomeno anche al nord, quello americano li ridimensiona ulteriormente, mentre entrambi concordano sulla depressione in azione al centro-sud, con precipitazioni soprattutto sul meridione e sul medio Adriatico, in particolare domenica. Probabili ulteriori aggiustamenti e correzioni di rotta.

SITUAZIONE: all'estremo sud è ancora attiva una circolazione depressionaria che penalizza soprattutto la Sicilia, il Salento, le Egadi e il sud Sardegna, ma ne corso della giornata tale azione diverrà più blanda e modesta sino ad esaurirsi e dunque il tempo migliorerà anche qui. Altrove prevarrà il sole grazie alla temporanea estensione di un campo di alta pressione.

EVOLUZIONE: nel fine settimana affondo di una nuova saccatura nell'area mediterranea con lieve peggioramento al nord, specie ad ovest, accompagnato da qualche precipitazione sparsa, anche nevosa a quote collinari. Nel contempo al sud andrà scavandosi una depressione che porterà maltempo già da sabato pomeriggio a partire dalla Sicilia e dalla Calabria, in estensione a tutto il meridione e alle regioni centrali adriatiche.

PROSSIMA SETTIMANA: lunedì la depressione al sud perderà importanza nel corso della giornata, ma verrà sostituita da una nuova figura depressionaria, che interverrà tra martedì e mercoledì, coinvolgendo soprattutto il centro-sud, mentre il nord rimarrà sottovento. Attese nevicate a quote basse in Appennino e venti forti. Sul finire della settimana non è escluso un coinvolgimento anche del nord con breve episodio nevoso anche in pianura (da confermare).

OGGI: bel tempo al nord e al centro, salvo residui addensamenti su ovest Piemonte, sud Sardegna e medio Adriatico. Al sud schiarite su Campania, Molise, Basilicata, irregolarmente nuvoloso su Sicilia, Calabria e isole minori con residue piogge e temporali, ma con tendenza a miglioramento dal pomeriggio. Temperature senza grandi variazioni.

DOMANI: bella giornata di sole ovunque, la migliore della settimana. Locali nebbie notturne e mattutine nelle valli. Temperature minime in lieve calo, massime in aumento.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum