Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Si afferma il bel tempo e ha intenzione di durare

Graduale rinforzo dell'anticiclone, ma le temperature rimarranno gradevoli. La prima ondata di calore stagionale si fermerà sull'Iberia, a mantenerla a bada sull'Italia ci penseranno correnti orientali. Il bel tempo comunque dovrebbe durare almeno sino a sabato 20 aprile, in seguito possibile variabilità.

Prima pagina - 13 Aprile 2013, ore 07.46

Godetevi la natura all'aperto nel week-end, qui a fianco Malcesine sul Lago di Garda.
SITUAZIONE: la corrente occidentale che trasporta rapidamente corpi nuvolosi a ridosso del settentrione tenderà a spostare la sua influenza sempre più a nord, a causa della progressiva rimonta dell'anticiclone subtropicale, che diverrà protagonista del tempo sull'Italia per diversi giorni.

CALDO: la prima intensa ondata di calore della stagione colpirà l'Iberia nel corso dei prossimi giorni, a causa soprattutto del ritorno di un'anomalia ben conosciuta: la falla barica a ridosso delle Canarie, dove scenderà aria fredda. Sull'Italia il caldo giungerà attenuato, grazie al rientro di correnti orientali o nord orientali. Comunque sia nel corso della prossima settimana i pomeriggi risulteranno estivi su quasi tutte le zone continentali.

EVOLUZIONE: tra domenica pomeriggio e lunedì mattina un po' di aria fresca affluirà da est o da nord est sull'Italia, segnatamente sul medio-basso Adriatico e al sud, ma senza determinare un peggioramento del tempo, semmai solo un lieve calo termico. Inoltre martedì e mercoledì la coda delle perturbazioni in transito sul centro Europa coinvolgerà le Alpi, determinando nel pomeriggio qualche rovescio sui settori centro-orientali e sporadicamente sulla fascia pedemontana del Triveneto.
Il tempo più stabile in assoluto si avrà tra giovedì 18 e sabato 20 aprile.

LUNGO TERMINE: è possibile un cambiamento del tempo nell'ultima decade del mese, ma non ancora non se ne coglie la dinamica. Seguite pertanto tutti gli aggiornamenti.

OGGI: godiamoci la primavera, bel tempo ovunque e netto rialzo termico, soprattutto al nord. Un po' di nuvolosità insisterà in mattinata sull'alta Toscana a causa della persistenza di un flusso umido occidentale, ma con scarse conseguenze. Nel corso della giornata temporanee velature si affacceranno da ovest sul settentrione, ma del tutto innocue. Previsti picchi di temperatura massima attorno ai 25°C.

DOMANI: ancora bel tempo ma con attivazione del vento orientale o nord-orientale, segnatamente sul medio-basso Adriatico e al sud con temperature massime in lieve calo su queste zone, quasi stazionarie altrove.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum