Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Show temporalesco, si salva solo il nord-ovest

Protetto dalle Alpi il settore nord-occidentale, altrove instabilità con alcuni rovesci temporaleschi, più frequenti sulle regioni adriatiche. Nel week-end tempo ancora inaffidabile al sud, leggera variabilità al centro, tempo migliore al settentrione. Lunedì però nuova accentuazione dell'attività temporalesca su tutta Italia.

Prima pagina - 26 Luglio 2002, ore 07.12

CRONACA LIVE ultime 15 ore: ieri pomeriggio una generale instabilità ha interessato il Triveneto, rovesci e temporali si potevano incontrare ovunque ad intermittenza percorrendo le strade di queste zone: particolarmente colpito il veronese. La fenomenologia ha poi indugiato sull'Emilia-Romagna con focolai temporaleschi sempre più importanti, specie nel parmense e modenese. Non è mancata l'attività temporalesca sul Lazio, anche Roma è stata coinvolta, così come è piovuto a Pescara e molti rovesci si sono sviluppati nelle zone interne appenniniche. Anche al sud si sono registrati rovesci isolati ma qui lo spettacolo temporalesco deve ancora cominciare. Isola felice il nord-ovest che ha visto entrare verso sera una secca ma fresca corrente favonica settentrionale che ha riempito il cielo di altocumuli lenticolari e cirri. In queste ore stiamo seguendo una cellula temporalesca ad est della Sardegna. SITUAZIONE GENERALE: l'Italia continua ad essere raggiunta da aria fresca proveniente dai quadranti settentrionali. Sullo Jonio sta per formarsi un centro di bassa pressione che si muoverà poi alla volta della Grecia tra sabato e domenica. L'instabilità andrà dunque portandosi soprattutto sulle nostre regioni meridionali nel fine settimana, mentre le regioni centrali subiranno solo qualche temporale pomeridiano e al nord prevarranno condizioni di tempo più soleggiato, anche se non mancherà qualche locale annuvolamento. EVOLUZIONE: il posizionamento dell'alta pressione sulla Finlandia e la Carelia previsto nel corso del week-end preparerà comunque nuove sorprese. Infatti l'Italia finirà per essere nuovamente interessata da correnti instabili provenienti questa volta dai quadranti orientali che contrasteranno con aria umida di origine mediterranea, sfruttando oltretutto un regime pressorio piuttosto basso. Di conseguenza lunedì e martedì l'instabilità si riattiverà su tutta la Penisola. Previsioni per OGGI: al nord-ovest bel tempo con passaggio di nubi ad alta quota, vento secco da NNE e caldo assolutamente sopportabile, al nord-est e sull'Emilia-Romagna nuvolosità irregolare con schiarite a tratti anche ampie ma ancora con la possibilità di rovesci temporaleschi, in particolare nel pomeriggio e sull'Emilia-Romagna. Temperature gradevoli, venti da NNE. Da notare annuvolamenti compatti sulle zone alpine più settentrionali dovuti a stau orografico: ci riferiamo alle valli della Pusteria, alla Val Venosta, all'alta Valtellina, alla zona Brennero e a quella del Gottardo in Svizzera. Al centro e sulla Sardegna nuvolosità irregolare con qualche focolaio temporalesco attivo già in mattinata, specie sull'est della Sardegna tra il Golfo di Orosei e l'Ogliastra. Nel pomeriggio temporali sparsi, più frequenti sulle zone appenniniche di Marche, Umbria e Abruzzo, ma possibili ovunque. Ventilazione settentrionale, raffiche nei temporali, temperatura in diminuzione. Al sud nuvolosità intermittente con un po' di sole ma anche con annuvolamenti sempre più minacciosi. Primi temporali dopo il mezzogiorno che si intensificheranno nel corso del pomeriggio, specie su Puglia, Molise e Lucania. Entro la serata coinvolta maggiormente anche la Sicilia. Localmente i fenomeni potrebbero presentarsi violenti e accompagnati da grandine. Temperatura in diminuzione anche sensibile dal pomeriggio. Venti settentrionali in rinforzo. Atteso un generale peggioramento delle condizioni del mare, specie sui Tirreno. TENDENZA PER DOMANI: al nord tempo generalmente buono con qualche isolato rovescio sul Triveneto e l'Emilia-Romagna nel pomeriggio, in particolare in montagna. Sulle centrali tirreniche e sulla Sardegna abbastanza soleggiato ma con rischio di isolati temporali nel pomeriggio, sulle centrali adriatiche nuvolosità irregolare con alcuni rovesci sparsi, specie sull'Abruzzo e nel pomeriggio. Al sud tempo instabile con temporali, specie su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, più aperto il cielo sulla Campania. Temperature stazionarie ovunque o in locale aumento al nord e sulle centrali tirreniche.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.36: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Forli' (Km. 81,6) in uscita in entrambe le direzioni dalle 19:32 de..…

h 19.33: A24 Roma-Teramo

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Barriera Di Roma Est (Km. 8,4) in direzione Roma dalle 19:29 del 2..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum