Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Settimana invernale sull'Italia

Stamane residue nevicate sul nord-est, temporali sulle regioni tirreniche, poi tregua. Martedì e mercoledì altro impulso freddo con nuovo approfondimento di una depressione sul ligure, in movimento verso le regioni centrali e generale maltempo su gran parte del Paese, al nord neve a tratti anche in pianura, specie su est Lombardia, Triveneto ed Emilia. Al centro fiocchi sino a 300-400m. Giovedì ultime nevicate al nord-est, neve a quote molto basse al centro, collinari al sud.

Prima pagina - 14 Gennaio 2013, ore 07.50

COMMENTO: vivremo almeno una settimana di vero inverno, in fondo quasi normale, poi potremmo tornare a sperimentare un tempo mite per la stagione, sempre che non intervengano fatti nuovi.

SITUAZIONE: il Mediterraneo centrale viene raggiunto da vortici freddi che scavano depressioni. Tale situazione persisterà sino a venerdì 18. Aria fredda affluirà soprattutto nella seconda parte della settimana a partire dal settentrione.

NEVICATE: le precipitazioni nevose riguarderanno soprattutto Lombardia centro-orientale, Emilia e Triveneto, mentre la posizione dei minimi depressionari potrebbe penalizzare il nord-ovest, dove non si prevedono al momento nevicate di rilievo. I fenomeni nevosi più importanti al nord si verificheranno tra martedì pomeriggio e le prime ore di giovedì, mentre al centro-sud tra giovedì e venerdì, quando potrebbe nevicare sino a 200-300m al centro e sino a quote collinari al sud.

FREDDO: il picco del freddo si registrerà tra giovedì e venerdì, ma non sarà nulla di eccezionale. I valori più bassi sono attesi al nord, specie sulle Alpi, che a 1500m saranno raggiunti dall'isoterma dei -10°C, segnatamente sui settori di confine.

PROSSIMA SETTIMANA: al momento tutti i principali modelli prevedono il ritorno di un flusso zonale atlantico piuttosto vivace con generale variabilità e temperature in netto rialzo e inverno nuovamente in crisi. Per il momento non viene segnalata alcuna escalation fredda, nè tantomeno alcun sconvolgimento barico dovuto al riscaldamento avvenuto in stratosfera nella zona polare.

OGGI: ultime nevicate al mattino sul nord-est, l'Emilia ed il Bresciano, con tendenza ad attenuazione dei fenomeni. Sul nord-ovest asciutto e anche qualche schiarita. Al centro e sulla Campania molto nuvoloso con piogge e temporali, neve a quote collinari sulla Toscana, a quote generalmente superiori agli 800-1000m altrove. Sulle altre regioni nuvolosità irregolare con locali rovesci o temporali, ma anche alcune schiarite. Ventoso al centro-sud. Temperature quasi invariate.

DOMANI: al mattino temporanee schiarite, ma in un contesto ancora incerto, tendenza a peggioramento su Lombardia centro-orientale, Triveneto ed ovest Emilia con rovesci di pioggia mista a neve, tendenti a neve in serata, peggiora anche sulle centrali tirreniche con pioggia e neve oltre i 500m circa, altrove probabilmente asciutto. Temperature in diminuzione.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.50: A14 Bologna-Ancona

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Bologna Fiera e Bologna Borgo Panigale..…

h 02.49: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Ceprano (Km. 643,3) e Pontecorvo (Km. 658,3) in direzione Napol..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum