Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Settimana in compagnia del maltempo tardo autunnale

Oggi piogge su Sardegna e nord-ovest, peggiora sulle regioni tirreniche e la Sicilia occidentale. Martedì piogge quasi ovunque, mercoledì e giovedì generale instabilità con rovesci sparsi, specie sul basso Tirreno. Venerdì peggiora nuovamente su nord-ovest e centrali tirreniche con ingresso di aria più fredda e calo del limite delle nevicate sino a 700m sulle Alpi. Sabato e domenica ancora tempo inaffidabile ovunque.

Prima pagina - 18 Novembre 2013, ore 07.22

FREDDO: durante la settimana rimarrà "parcheggiato" soprattutto sulla Francia, coinvolgendo solo marginalmente il nostro settentrione, dove comunque favorirà un calo del limite delle nevicate sul settore alpino. Su tutto il Paese comunque non farà certo caldo, anzi le temperature risulteranno fresche, specie nella seconda metà della settimana, in linea con quanto ci si potrebbe aspettare dal tardo autunno in una situazione perturbata come quella che si va prefigurando.

SITUAZIONE: una depressione si sta avvicinando da ovest determinando un graduale peggioramento su tutto il Paese a partire dalla Sardegna e dal nord-ovest. Martedì il fronte ad esso associata attraverserà il Paese determinando piogge diffuse e anche qualche temporale al centro-sud, oltre che nevicate sino a quote medie sulle Alpi.

EVOLUZIONE: mercoledì e giovedì il canale depressionario rimarrà attivo, determinando condizioni di instabilità da ovest, specie sul basso Tirreno e sulle zone interne con qualche rovescio o spunto temporalesco. Venerdì ingresso di un nuovo impulso perturbato a carattere freddo a partire da nord-ovest e regioni centrali tirreniche, con arrivo della neve sino a 700m sulle Alpi e moderata flessione termica, che, unitamente alle precipitazioni, entro sabato si estenderà a tutto il Paese.

LUNGO TERMINE: l'instabilità rimarrà attiva anche per tutto il prossimo fine settimana. Poi si aprono diversi scenari; tra i due più probabili (peraltro diametralmente opposti): un temporaneo ritorno dell'anticiclone oppure un nuovo aggancio dell'aria fredda di origine artica con i resti della depressione presente sul Mediterraneo. Un bel dilemma, seguite tutti gli aggiornamenti!

OGGI: al nord-ovest molto nuvoloso con deboli piogge intermittenti, rovesci sparsi sulla Liguria, maltempo in Sardegna con piogge e temporali sparsi, specie all'interno, nuvolaglia su tutte le regioni tirreniche con piogge in mare aperto e dalla serata sulle coste di Toscana e Lazio, peggiora nel corso della giornata anche su ovest Sicilia. SUl resto del Paese passaggi nuvolosi con alcune schiarite e tempo secco. Nella notte piogge in estensione a tutti i versanti occidentali. Limite della neve oltre i 1300-1600m sulle Alpi. Temperature senza grandi variazioni, tranne un temporaneo aumento al sud per un richiamo di correnti sciroccali.

DOMANI: maltempo ovunque con piogge, temporali ed anche nevicate sino alle quote medie 1400-1600m sulle Alpi. Tendenza ad attenuazione dei fenomeni sui versanti occidentali nel corso della giornata con passaggio a variabilità sulle isole. Temperature in lieve calo al centro-sud, senza grandi variazioni al nord.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum