Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Settimana gradualmente più fredda al nord e al centro, spesso perturbata al sud

Sul meridione è atteso il transito di due minimi depressionari, il primo mercoledì, il secondo sabato, con piogge anche intense. Al nord e su parte del centro soffieranno invece fredde correnti orientali che provocheranno anche qualche debole nevicata lungo i versanti alpini ed appenninici esposti.

Prima pagina - 13 Ottobre 2003, ore 07.41

NEWS: -resteranno ancora un miraggio le grandi piogge autunnali per il nord. A soffrirne sarà soprattutto il nord-ovest, provato da una siccità che dura ormai praticamente da nove mesi. -RAFFREDDAMENTO: atteso un netto calo delle temperature sul settentrione e su parte delle regioni centrali a cause di sostenute correnti di Bora che si attiveranno soprattutto dalla giornata di martedì. -INVERNO: anticipo d'inverno da metà settimana su nord della Russia, Finlandia, Repubbliche Baltiche, Bielorussia con freddo e rovesci anche nevosi sino in pianura. Temperature sotto la norma interesseranno anche gran parte dell'Europa centrale e la Slovenia. -SUD ITALIA: attese forti piogge sia mercoledì che sabato, specie sul versante tirrenico. LA FRASE DEL GIORNO: "molte fabbriche nei pressi delle città hanno chiuso i battenti, si usa un carburante più "raffinato", il biossido di zolfo nell'aria è diminuito, c'è meno umidità a causa della forte urbanizzazione: è drasticamente diminuito il fenomeno nebbioso in città e nell'hinterland". Tu, cosa ne pensi? Che ricordi hai della nebbia del passato nella tua città o nel tuo borgo? Scrivici a commenti@meteolive.it SITUAZIONE: l'alta pressione tende a spingersi ulteriormente verso nord ma proteggerà ancora in parte le nostre regioni settentrionali e centrali dall'ingresso diretto dei vortici ciclonici in arrivo dalle basse latitudini. Al sud, le isole maggiori, il Lazio e l'Abruzzo transiteranno invece corpi nuvolosi importanti con due zone di bassa pressione in movimento dal Mediterraneo occidentale verso l'Albania. Un vortice freddo interesserà il nord-est dell'Europa spingendo aria fredda verso il nord e il centro Italia. La perturbazione in avvicinamento da ovest andrà in frontolisi nel suo settore meridionale. PREVISIONI OGGI: al nord nuvolosità irregolare con venti deboli orientali; qualche goccia di pioggia non esclusa. Al centro e al sud abbastanza soleggiato ma con passaggio di banchi nuvolosi a tratti estesi. Sulla Sardegna e la Sicilia nuvolosità variabile; nel pomeriggio possibile peggioramento sulle zone di Trapani, Marsala e Palermo con rovesci. Temperatura in lieve calo al nord. DOMANI: situazione identica, nubi al nord e sul medio Adriatico, più sole altrove ma con ulteriore peggioramento sulla Sicilia, dove sull'ovest e sul sud dell'isola saranno possibili rovesci o temporali, andrà intensificandosi la corrente orientale al nord che alimenterà il minimo barico tra Spagna e Marocco. MERCOLEDI: perturbato al sud e sulle isole con piogge e temporali, fenomeni più intensi su Calabria e Campania. Anche su Lazio, Marche ed Abruzzo nuvoloso con possibili acquazzoni, un po' di neve sulle cime di Gran Sasso e Majella. Al nord irregolarmente nuvoloso con qualche debole pioggia nel cuneese, alta Lombardia ed Emilia-Romagna. Neve sull'Appennino e sulle Alpi Cozie tra i 1600 e i 1800 m. Temperatura in diminuzione sensibile al nord e al centro, poche variazioni al sud.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.36: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Forli' (Km. 81,6) in uscita in entrambe le direzioni dalle 19:32 de..…

h 19.33: A24 Roma-Teramo

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Barriera Di Roma Est (Km. 8,4) in direzione Roma dalle 19:29 del 2..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum