Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Settimana di maltempo sull'Italia: gelida al nord, nevosa al centro, piovosa al sud

Il grande freddo visiterà il centro Europa, coinvolgendo anche il settentrione e parzialmente anche le regioni centrali, ai margini il sud. Due depressioni in azione al centro-sud, solo a tratti coinvolto dalle precipitazioni nevose anche il nord. Tra giovedì e domenica il momento complessivamente più freddo della stagione.

Prima pagina - 30 Gennaio 2012, ore 08.02

FREDDO un po' STROZZATO in Italia: il grande freddo colpirà in maniera severa il centro Europa e proverà a coinvolgere anche l'Italia, specie il nord. Tuttavia il grosso del flusso gelido viaggerà a ritroso a latitudini un po' più elevate rispetto a quanto veniva mostrato solo un paio di giorni fa e la costante presenza di depressioni posizionate sul centro Italia impedirà al freddo di entrare in maniera più diretta sul nostro Paese. Quando lo farà, cioè nell'ultima parte della settimana, le correnti si saranno ormai orientate da NNE, e la parziale schermatura dell'arco alpino limerà le punte più estreme. Si tratterà comunque di un grosso evento. Seguite comunque gli aggiornamenti, non tutto è ancora chiaramente definito.

NEVICATE: la zona di contrasto tra masse d'aria risulterà il centro Italia, dove sono attese da martedì sera a sabato le nevicate più copiose a quote spesso prossime alla pianura con accumuli anche notevoli nelle zone interne. A tratti potrà nevicare anche al nord, dapprima sui settori occidentali martedì, poi con piccola buferina nella notte su giovedì e infine grazie ad una occlusione fredda sul nord-est tra venerdì e sabato. La regione più colpita del nord potrebbe infine risultare l'Emilia-Romagna, al centro Marche, Umbria, Abruzzo, zone interne del Lazio e della Toscana. Al sud tutto l'Appennino, ma qui con quota neve decisamente più alta, almeno nella prima fase. Comunque è tutto da verificare.

OGGI: una depressione si è portata sul basso Tirreno e determina per oggi tempo molto instabile tra Sicilia e sud Calabria con rovesci e temporali anche forti. Aria piuttosto fredda ed umida è stata richiamata anche sul medio Adriatico, dove si verificheranno piovaschi sparsi o brevi rovesci, nevosi oltre i 300-400m, tempo tra l'incerto ed il variabile altrove ma con fenomeni generalmente assenti.

DOMANI: una nuova goccia fredda coinvolgerà il nord-ovest provocando qualche debole nevicata su Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta e qualche fiocco anche su ovest Lombardia, asciutto tra est Lombardia e Triveneto. Poi la goccia darà origine ad una depressione che dal Golfo ligure si metterà in moto rapidamente verso il centro Italia, coinvolgendo nella notte su mercoledì l'Emilia-Romagna (neve in pianura), ma anche Toscana (200m), Umbria (fondovalle), Marche (200m), Lazio (400m) e poi Abruzzo (300m). Altrove tempo incerto in graduale peggioramento dalla sera.

MERCOLEDI: al nord parzialmente nuvoloso e freddo, neve solo in Emilia-Romagna al mattino, sul resto d'Italia perturbato con neve sino a quote bassissime al centro, localmente in pianura su Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, neve a quote sempre più alte procedendo verso il meridione ma qui rovesci e temporali.

EVOLUZIONE SUCCESSIVA: persisterà il tempo perturbato al centro-sud, gelido al nord con qualche fiocco ventato. Al centro potrà nevicare sino in pianura tra giovedì e venerdì e anche il nord-est potrebbe subire un rientro di precipitazioni dall'Adriatico.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.49: A32 Torino-Bardonecchia

blocco incendio

Tratto chiuso causa incendio nel tratto compreso tra Svincolo Avigliana Ovest (Km. 8,7) e Svincolo..…

h 01.46: S03 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (diramazione per Pisa)

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Pisa Nord Est (Km. 71) e Svincolo Navacchio-V..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum