Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Settembre “sforna” una prima moderata perturbazione

Venerdì 5 settembre nubi in aumento al nord-ovest, Tirreno, Sardegna e Sicilia. Qualche pioggia sarà possibile sulla Sardegna, al nord-ovest e sulla Sicilia in serata. Altrove tempo buono, ma con nubi medio alte in arrivo dal pomeriggio. Sabato 6 settembre nubi e qualche pioggia su Levante Ligure, Toscana, nord Sardegna e soprattutto su Calabria e Sicilia. Domenica nubi più intense al sud e su alcuni settori del nord, altrove tempo migliore.

Prima pagina - 5 Settembre 2003, ore 07.51

CRONACA: purtroppo c’è da segnalare la notevole quantità di incendi che nella giornata di ieri hanno incenerito diverse zone della Liguria. Ricordiamo a tutti che l’autocombustione è un fenomeno molto raro e che la quasi totalità dei roghi è di origine dolosa o colposa. Andato in cenere l’Altopiano delle Manie nel savonese. Molti focolai anche nell’imperiese e nel genovesato che hanno divorato decine di ettari di bosco e macchia mediterranea. MeteoLive non può che rimarcare una dura condanna per chi commette questi reati. Passiamo allo stato del tempo. La giornata di ieri è passata senza troppi sussulti, con il sole che ha dominato quasi indisturbato la scena meteorologica. SITUAZIONE: attualmente, analizzando le immagini satellitari, si nota chiaramente che qualcosa sta cambiando sul Mediterraneo. L’alta pressione delle Azzorre sta subendo la prevista scissione che porterà all’isolamento di un massimo pressorio sulla Scandinavia. Il calo della pressione in atto sul settore sud-occidentale del Continente ha dato vita ad un corpo nuvoloso piuttosto complesso che si accinge ad interessare l’Italia. Al momento alcuni temporali sono in atto tra la Corsica e la Sardegna, in mare aperto. Sulla Sardegna le nubi stanno aumentando sul settore settentrionale, mentre frange nuvolose alte e sottili interessano già la Liguria, il Piemonte e le coste del medio e alto Tirreno. Per il resto dominano condizioni di bel tempo. EVOLUZIONE: il corpo nuvoloso in questione subirà molto probabilmente una divisione: la parte settentrionale interesserà da questa notte il nord-ovest con qualche pioggia, mentre sabato tenderà a portarsi in direzione della Toscana, dell’Umbria e dell’alto Lazio. La parte più meridionale passerà molto bassa, andando ad interessare la Sicilia e la Calabria con precipitazioni anche temporalesche. Per domenica le condizioni rimarranno incerte sul nostro Paese, con schiarite più ampie al centro e lungo le coste, mentre addensamenti interesseranno il nord e il sud. Per l’inizio della prossima settimana rimane confermata la possibilità di un intenso peggioramento ad iniziare dal nord Italia. PREVISIONE PER LA GIORNATA ODIERNA, VENERDI’ 5 SETTEMBRE: al nord, al mattino, nubi in prevalenza medio-alte sul nord-ovest; per il resto tempo buono. Nel pomeriggio ulteriore aumento della nuvolosità ad iniziare da W con possibilità, tra la sera e la notte, di qualche pioggia sul nord-ovest, specie su Piemonte e Ponente ligure. Altrove ancora tempo discreto, ma con nubi in crescita. Temperature stazionarie. Venti deboli in prevalenza orientali. Mari poco mossi. Al centro addensamenti associati a locali rovesci sulla Sardegna, per il resto tempo buono o velato sui settori del medio e alto Tirreno. Nel pomeriggio e in serata ulteriore infittimento della nuvolosità su Toscana e Lazio, ma con basso rischio di pioggia. Su tutte le altre regioni cielo sereno o velato. Temperature in locale e temporaneo aumento. Venti deboli da SE, con rinforzi sulla Sardegna. Mari da poco mossi a mossi. Al sud mattinata soleggiata e piuttosto calda. Nel pomeriggio nubi in aumento sulla Sicilia, in estensione alla bassa Campania e alla Calabria. In serata piogge e qualche temporale sulla Sicilia. Temperature in aumento. Venti deboli da SE, in rinforzo. Mari mossi. SABATO 6 SETTEMBRE: al nord nubi su Liguria, Lombardia e al nord-est con qualche pioggia locale. Sul nord-ovest schiarite. Nel pomeriggio migliora sulla Liguria, mentre nubi imponenti si formeranno sul settore centro-orientale alpino con possibilità di qualche rovescio. Temperature in lieve calo. Al centro nubi su Toscana, Umbria e Lazio, in estensione in giornata anche alle Marche, con possibilità di brevi rovesci e qualche temporale. Altrove tempo migliore con scarsi addensamenti. Isolati acquazzoni anche sul nord della Sardegna. Nel pomeriggio migliora sulle coste tosco-laziali, mentre aumenta la nuvolosità sull’Abruzzo. Temperature in lieve calo. Al sud nubi intense sulla Calabria e sulla Sicilia con precipitazioni anche temporalesche. Addensamenti anche sulla Campania e sul Molise con qualche pioggia. Altrove parzialmente nuvoloso con scarsi fenomeni. Temperature in locale flessione. DOMENICA 7 SETTEMBRE: nubi più intense sull’arco alpino e sulle regioni meridionali con possibilità di locali rovesci. Ampie schiarite al centro e sulla Sardegna.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.08: A11 Firenze-Pisa

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Prato Ovest (Km. 16,8) e Allacci..…

h 10.07: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

rallentamento

Traffico rallentato causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Svincolo Lastra A S..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum