Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sempre super caldo, ma al nord-ovest possibili temporali e qualche grado in meno

Giornata instabile al nord, segnatamente su Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia con rischio di temporali o rovesci, in particolare nel pomeriggio. Al centro-sud ancora sole e molto caldo, con punte di 38°C. Venerdì bel tempo ovunque con caldo più sopportabile al nord e al centro, ancora localmente estremo al sud. Sabato e domenica al nord progressivamente più instabile con tendenza a temporali, al centro bello ma meno caldo, al sud bello ma ancora molto caldo.

Prima pagina - 20 Giugno 2013, ore 07.43

SITUAZIONE: una linea temporalesca si attesta ormai sui cieli del nord-ovest collegato alla circolazione depressionaria in spostamento dalla Francia verso il centro Europa. Sul resto del Paese è ancora presente una massa d'aria molto calda che determina anche picchi di 38°C.

TEMPORALI: attenzione ai temporali localmente forti che potranno svilupparsi nel pomeriggio tra Piemonte e Lombardia, specie sulle province settentrionali. Potrebbero essere accompagnati da grandinate e colpi di vento.

CALDO: la calura si avvertirà oggi soprattutto su Toscana, Lazio, Umbria, Puglia, Basilicata, zone interne sicule e sarde con punte di 38°C nelle grandi aree urbane. Al sud farà molto caldo anche venerdì e sabato con valori prossimi ai 38-39°C sulla Puglia. Solo da domenica i valori cominceranno a risultare meno estremi.

EVOLUZIONE: venerdì ripristino del bel tempo ovunque ma con caldo meno intenso al nord e su parte del centro, ancora forte sul meridione. Sabato accentuazione dell'instabilità su Alpi e nord-est, per il resto ancora soleggiato e caldo. Domenica arrivo di un fronte freddo dal centro Europa con temporali entro sera sul settentrione, ancora una bella giornata altrove.

PROSSIMA SETTIMANA: ricambio totale della massa d'aria e clima più gradevole. Al nord temporali forti lunedì 24, in localizzazione sul Triveneto e l'Emilia-Romagna, fenomeni in estensione anche al centro, specie in Adriatico e da martedì 25 anche lungo la dorsale appenninica meridionale. Intanto aria fresca affluirà da nord-ovest ovunque e la ventilazione risulterà sostenuta. Mercoledì 26 ancora tempo un po' instabile lungo le regioni adriatiche e in Appennino, bello altrove ma con clima gradevole. Da giovedì 28 nuova affermazione del bel tempo ovunque e lieve rialzo termico.

OGGI: al nord-ovest cielo irregolarmente nuvoloso con schiarite ma anche annuvolamenti intensi, associati a brevi rovesci, specie sul Piemonte, Valle d'Aosta e le zone alpine. Sul nord-est al mattino bello. Nel corso della giornata possibili temporali sparsi tra Piemonte, Lombardia, non esclusi anche su Appennino ligure, Trentino, montagna veneta. In serata ancora rovesci nelle Alpi a carattere sparso, ma in attenuazione. Lieve calo delle temperature, più importante sotto i temporali. Al centro-sud bello e molto caldo, specie su Lazio e Puglia. Nel pomeriggio isolati spunti temporaleschi di calore lungo l'Appennino, specie sul settore centrale.

DOMANI: ritorno del bel tempo quasi ovunque, tranne qualche temporale pomeridiano sulle Alpi, sporadico in Appennino. Temperature ancora elevate ma più vivibili al nord e su Toscana, Umbria, Lazio, Marche, Sardegna, ancora molto caldo al sud.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum