Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Schegge invernali su medio Adriatico e meridione con temporali; a Pasqua maltempo al nord

Sino a venerdì instabile con rovesci, temporali, grandinate e anche neve in Appennino su medio Adriatico e meridione, tempo migliore sul resto del Paese. Sabato peggiora al nord con rovesci e neve in montagna. A Pasqua e Pasquetta tempo instabile al nord, variabile al centro, parzialmente nuvoloso ma piuttosto caldo al sud.

Prima pagina - 16 Aprile 2014, ore 07.35

VORTICE FREDDO: è il responsabile del tempo molto instabile, a tratti perturbato, che insisterà sino a venerdì su medio Adriatico e meridione, recando ulteriori rovesci o temporali, grandinate ed anche neve in Appennino. Poi si attenuerà.

I FORTUNATI: il resto del Paese rimarrà sottovento, ai margini del vortice depressionario e protetto oltretutto dall'anticiclone posizionato sul centro Europa.

ALTRO VORTICE: venerdì dal nord Europa scenderà a tutta velocità un secondo vortice depressionario che finirà per scavare un minimo al suolo sul settentrione, provocando forti rovesci per la giornata di sabato, specie su Lombardia e Triveneto, con neve a 1300m sulle Alpi.

WEEK-END DI PASQUA: il secondo vortice freddo in quota si muoverà retrogrado verso la Francia, determinando l'afflusso di aria umida ed instabile sul settentrione, dove per Pasqua si registrerà il tempo peggiore con piogge frequenti, più marginale il coinvolgimento del centro, mentre il sud risentirà di un afflusso di aria calda ma verrà anche coinvolto dal transito di un fronte africano composto in prevalenza da nubi alte.

PASQUETTA: le condizioni non varieranno. Al nord il tempo risulterà sempre instabile ed anzi da ovest potrebbe avanzare una nuova saccatura in grado di coinvolgere almeno in parte anche il centro, mentre il sud sarà sempre alla prese con aria più calda ma anche con nubi in arrivo dall'Africa.

EVOLUZIONE SUCCESSIVA: da martedì 22 il tempo sarà inizialmente instabile ovunque per il passaggio della saccatura, poi il moderato maltempo si trasferirà al centro-sud per mercoledì 23 e giovedì 24 aprile, mentre la giornata del 25 aprile potrebbe essere la migliore del periodo per quasi tutto il Paese, ma altro maltempo cova all'orizzonte.

OGGI: al nord bel tempo, salvo addensamenti sul nord-est e l'Emilia-Romagna con possibili residui rovesci nel pomeriggio. Al centro bello sulla Sardegna, nuvolosità irregolare sui versanti tirrenici ma con ampie schiarite e basso rischio di rovesci. Sul medio Adriatico tempo instabile con rovesci, temporali e anche spruzzate di neve oltre i 1000m. Al sud instabile con rovesci o temporali, specie su Molise, Puglia, Calabria e nord Sicilia, spruzzate di neve in Appennino oltre i 1000m. Temperature in diminuzione generale, specie su medio Adriatico e meridione. Da segnalare il rischio di grandinate locali nelle aree temporalesche. Molto ventoso al centro-sud.

DOMANI: tempo sempre molto instabile su medio Adriatico e meridione con rovesci e temporali, più al riparo la Campania, specie la fascia costiera. Bel tempo altrove, salvo addensamenti lungo l'Appennino centrale nel pomeriggio. Temperature minime ancora basse, massime in aumento.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.07: SS38 Dello Stelvio

blocco incidente

Tratto chiuso causa incidente a 11,201 km prima di Incrocio S.Antonio Di Morignone (Km. 93,5) in..…

h 13.07: SS53 Postumia

coda incidente

Code, incidente a 6,685 km prima di Incrocio Fontaniva (Km. 19) in entrambe le direzioni…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum