Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Scatta l'ora della NEVE per il nord

I titoli di MeteoLive.it: -fiocchi sul settentrione a partire da Liguria, bassa Lombardia ed Emilia -Sul Piemonte neve soprattutto da venerdì -Centro-sud pronto alla sciroccata ma non mancherà prima qualche effimera nevicata -Da sabato a martedì depressione sull'Italia con molta pioggia -L'alta pressione ci proteggerà nei primi giorni di febbraio?

Prima pagina - 26 Gennaio 2006, ore 07.19

NEVE OLIMPICA Sarà dura anche questa volta perchè oggi si vedrà poco o nulla ma da stanotte o meglio dalla mattinata di venerdì Piemonte e relative montagne olimpiche riprenderanno contatto con la neve, anche se da sabato in pianura l'aumento della temperatura provocherà la trasformazione dei fiocchi in pioggia, sui monti però continuerà a nevicare almeno sino a lunedì con grande gioia per gli operatori del settore, gli organizzatori delle Olimpiadi e anche, perchè no, la gente comune. SITUAZIONE: il vortice freddo che si sta portando dalla Germania alla Francia addossandosi temporaneamente alle Alpi occidentali, spinge aria vieppiù umida e mite in direzione della Valpadana e del pendio sudalpino provocando una situazione favorevole a nevicate estese. L'aria più fredda ancora presente sulla Penisola favorirà temporaneamente qualche nevicata anche sull'Appennino centro-settentrionale e sull'alta Toscana anche a quote prossime alla pianura. Il successivo rialzo termico provocato dallo spostamento del vortice freddo in direzione dei Pirenei e il conseguente richiamo di correnti sciroccali sul nostro Paese, favorirà da domani ma ancor più da sabato un netto rialzo delle temperature, in particolare al centro-sud. Dunque la neve tenderà lentamente a trasformarsi in pioggia anche su tutte le pianure del nord. EVOLUZIONE: da sabato a martedì l'Italia sarà interessata ancora da una fase perturbata ma delle caratteristiche più autunnali che invernali, specie al centro-sud. E' attesa molta pioggia e anche molto vento, solo alla fine dell'episodio è atteso un certo calo dei valori termici con il ritorno di un po' di neve in Appennino. ALTA PRESSIONE in RIMONTA? Per i primi giorni di febbraio possibile temporanea stabilizzazione con estensione dell'anticiclone europeo in direzione del nostro Paese. A QUANDO NUOVE ONDATE DI FREDDO? Non crediate che l'inverno finisca con questo episodio, altre colate artiche sono attese sull'est europeo e potrebbero anche decidere di muoversi in parte anche verso le nostre regioni entro la prima decade del febbraio. PREVISIONI OGGI: NORD: nevicate in intensificazione su Liguria, bassa Lombardia, Emilia, e dal pomeriggio su Veneto, resto della Lombardia, est Piemonte, Trentino e Friuli e per qualche ora anche la Romagna. Nella notte neve su gran parte del nord, forte sulla Lombardia, più sporadica su ovest Piemonte, Alto Adige e Valle d'Aosta, ancora freddo. Bora e Tramontana, Scirocco in inserimento sulla Romagna. CENTRO: stamane nuvoloso sulla Toscana con qualche debole nevicata anche a bassa quota, specie sul nord della regione, nuvole sparse anche sulle restanti regioni con deboli nevicate possibili dal pomeriggio-sera sugli Appennini oltre i 400-500m ma con quota neve in graduale rialzo. Insetimento dei venti meridionali. SUD: nuvolosità irregolare con alcune schiarite, dalla sera piogge su Sicilia orientale e meridionale e Calabria Jonica. Altrove generalmente asciutto. Inserimento graduale dei venti da sud. DOMANI: molta neve al nord, dapprima anche in pianura quasi ovunque, poi solo su Piemonte ed ovest Lombardia e naturalmente sulle Alpi. Al centro nuvoloso e in parte piovoso, specie sulle zone tirreniche e la Sardegna, anche al sud nuvolaglia con piogge sulle regioni tirreniche e la Sicilia, Scirocco in intensificazione. Aumento delle temperature.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum