Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Scarica di TEMPORALI al nord entro sera, in movimento domenica lungo l'Adriatico

Moderato calo delle temperature nel corso del week-end, grazie all'inserimento di aria più fresca e secca da nord e ai temporali che colpiranno il nord e le regioni adriatiche. Da lunedì graduale ritorno dell'alta pressione.

Prima pagina - 19 Agosto 2017, ore 07.49

SITUAZIONE: il corpo nuvoloso in transito sul settentrione, che ha già determinato nella serata di venerdì fenomeni anche di una certa intensità sulla fascia montana e pedemontana, si attesta attualmente sulle regioni di nord-est e sarà seguito da aria nettamente più fresca, che finirà per attivare una nuova linea temporalesca nel pomeriggio sul catino padano.

FENOMENI: risulteranno più intensi e abbondanti sul Triveneto, ma colpiranno anche il resto della Valpadana, poiché in quota soffieranno venti da nord-ovest che solitamente determinerebbero condizioni di foehn, ma al suolo risulterà determinante un richiamo di aria umida dai quadranti orientali. Da lì la probabile formazione di un'estesa linea temporalesca sulla Valpadana entro la serata, in graduale movimento verso la Romagna e il medio Adriatico entro le prime ore di domenica.

EVOLUZIONE: domenica mattina i temporali si localizzeranno tra Romagna e Marche, per poi attivarsi anche su Abruzzo, Molise e qua e là sulla Puglia e l'Appennino centrale e meridionale. Non sono invece previsti fenomeni sulle regioni tirreniche e la Sardegna (purtroppo).

TEMPERATURE: la rotazione delle correnti dai quadranti settentrionali avrà il merito di abbassare di qualche grado le temperature su tutto il Paese, specie al nord e lungo le regioni adriatiche, anche se i valori ricominceranno nuovamente a salire già da martedì 22.

PROSSIMA SETTIMANA: ripristino di condizioni anticicloniche sino a venerdì 25 con tempo soleggiato e progressivamente più caldo. Nel fine settimana possibile ingresso di una saccatura da ovest al nord e marginalmente al centro con peggioramento temporalesco anche importante sul settentrione, proposto stamane dal modello americano. Seguite gli aggiornamenti per comprenderne l'attendibilità.

OGGI: al nord-ovest temporanee schiarite al mattino, dal pomeriggio e sino alla serata formazione di temporali sulle pianure, in movimento verso la costa ligure. Sulle Alpi generalmente asciutto ed ingresso del vento da nord, anche sostenuto.
Al nord-est e sull'Emilia-Romagna nelle prime ore nuvoloso con rovesci sparsi, poi schiarite.
Dal pomeriggio e poi in serata attivazione di numerose celle temporalesche su gran parte dei settori, ma in localizzazione su pianure e coste del Veneto, del Friuli Venezia Giulia e nella notte sull'Emilia-Romagna.
Al centro passaggi nuvolosi irregolari con ampie schiarite e tempo asciutto. Dal pomeriggio focolai temporaleschi sulle Marche e le zone interne della Toscana.
Al sud ben soleggiato e caldo.

DOMANI: migliora al nord, ma ultimi rovesci al mattino sulla Romagna, instabile sul medio Adriatico, il Molise, la Puglia e la Lucania con annuvolamenti irregolari e spunti temporaleschi a carattere sparso, bel tempo sulle regioni centrali tirreniche e sul resto del meridione. Ventilato ovunque e temperature in diminuzione.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.37: A27 Mestre-Belluno

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Vittorio Veneto Nord (Km. 58,9) e Vittorio Veneto Sud (Km. 52,3)..…

h 02.58: A14 Pescara-Bari

rallentamento

Traffico rallentato causa trasporto eccezionale nel tratto compreso tra Lanciano (Km. 413,8) e Val..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum