Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sarà un BIANCO venerdì su diverse zone della Valpadana e su Alpi e nord Appennino

VENERDI depressione su Medio Tirreno, acqua alta a Venezia. Maltempo su tutta la Penisola, ma saranno coinvolte tutte le regioni. Nevicate al nord sino in pianura su Piemonte, Lombardia occidentale, Emilia nord-occidentale fin nel Parmense, neve su tutto il settore alpino e prealpino a quote basse e in val d'Adige. Pioggia mista a neve a tratti su Genovesato e Savonese. Sul resto della Valpadana inesorabilmente pioggia.

Prima pagina - 27 Novembre 2008, ore 07.39

SITUAZIONE: una nuova depressione avanza approfondendosi dal Mediterraneo occidentale verso la Sardegna e venerdì determinerà un sensibile peggioramento su quasi tutto il Paese. Al centro-sud si avranno forti piogge e temporali, al nord a tratti anche neve sino in pianura tra Piemonte, ovest Lombardia, Val d'Adige ed nord-ovest dell'Emilia. CONSEGUENZE: nelle prossime ore peggioramento su Sardegna meridionale ed orientale, su Sicilia orientale, per venti umidi sciroccali. In serata maltempo su isole, regioni centrali tirreniche, Elba, Liguria con fenomeni in estensione verso il resto del nord, nevosi a quote molto basse su Appennino ligure e in pianura su basso Piemonte, Pavese, Piacentino e Parmense. ATTENZIONE: copiose nevicate venerdì su Oltrepò Pavese, Appennino ligure ed emiliano fino al Parmense oltre i 200-300m ma con limite in rialzo sull'Emilia. Neve abbondante anche su Val d'Adige, Valsugana e Cadore nel pomeriggio. VENERDI: generale maltempo su tutto il Paese con piogge intense su Toscana, Umbria, Lazio, temporali su Elba, Sardegna, Campania, rovesci sul resto del centro-sud, fenomeni meno intensi su medio-basso Adriatico. Al nord nevicate sino al piano tra Piemonte, Emilia nord-occidentale, ovest Lombardia, miste a pioggia però su Milano, a quote basse su tutto il settore alpino e l'Appennino ligure. Piogge sul resto dei settori pianeggianti, forte Scirocco fino alla Valpadana centrale. Temperature in calo comunque al nord nei valori massimi, in aumento altrove. Acqua alta a Venezia dopo le 10 del mattino. EVOLUZIONE: sabato temporaneo parziale miglioramento ma una vasta saccatura tra Francia ed Iberia sospingerà almeno 2 impulsi perturbati verso l'Italia: il primo tra sabato sera e domenica mattina, il secondo tra domenica sera e lunedì. Al nord nuova aria fredda riuscirà a penetrare dai valichi alpini ed in parte anche dalla Valle del Rodano con un rientro fresco del Libeccio e neve che cadrà a tratti a quote basse 300-500m, essenzialmente sul Piemonte e l'ovest Lombardia. PREVISIONI SABATO residui fenomeni su Triveneto, Lombardia, Alpi e Prealpi, con limite neve generalmente sui 500-900m sulla Lombardia e tra 600 e 1000m sul Triveneto, modesti rovesci qua e là sul Tirreno e in Puglia. Peggiora in serata sul nord-ovest con neve sino al piano su Cuneese e forse Torinese e sui 400-500m sul resto del Piemonte e ovest Lombardia.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum