Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

San Valentino in gran parte baciato dal sole, nord penalizzato nel week-end, neve sulle Alpi

San Valentino di sole, ma ancora annuvolamenti al mattino al sud e lungo l'Adriatico, nel pomeriggio passaggi nuvolosi medio alti anche al nord. Sabato saccatura in arrivo da ovest ma resistenza di un cuneo anticiclonico al centro-sud con tempo bello e molto mite, al nord richiamo umido e piogge tra Liguria e Lombardia con neve oltre i 1000-1300m circa. Domenica ulteriore peggioramento su diverse zone del nord con neve tra 1200 e 1500m, in calo dalla sera.

Prima pagina - 14 Febbraio 2014, ore 08.28

SITUAZIONE: temporanea rimonta anticiclonica sul nostro Paese e tempo in miglioramento, nonostante residui rovesci mattutini sulle regioni meridionali. Un fronte caldo si addosserà alle Alpi in giornata ma si limiterà a produrre nubi medio alte. Vivremo dunque un San Valentino spesso soleggiato e gradevole.

EVOLUZIONE: sabato una saccatura sull'ovest del Continente tenderà ad influenzare gradualmente il tempo del settentrione, avvettando aria umida soprattutto tra Liguria, Lombardia e poi Triveneto. La resistenza di un cuneo anticiclonico di matrice subtropicale proteggerà invece il centro-sud che sperimenterà bel tempo e temperature miti. Solo la Toscana sarà invece interessata dal richiamo umido presente al nord e potrebbe finire a tratti sotto la pioggia. Domenica il fronte freddo associato alla saccatura avanzerà maggiormente verso il settentrione, determinando rovesci anche forti nel corso della giornata e ulteriori nevicate sulle Alpi oltre i 1200-1500m, con limite in calo dalla sera.

MINIMO DEPRESSIONARIO: la formazione di un minimo depressionario al suolo a ridosso della Valpadana favorirà ulteriore maltempo nella notte su lunedì e nelle 12 ore successive con localizzazione dei fenomeni soprattutto sul Triveneto e limite delle nevicate sino a 1000m circa sulle Alpi centro-orientali e sino a 1200m sull'Appennino settentrionale.

NEVICATE: nel fine settimana e sino a lunedì mattina attesi accumuli importanti sulle Alpi Retiche, Alpi Atesine, Dolomiti, Alpi Carniche e Giulie oltre i 1500m con accumuli anche superiori localmente ai 30-40cm.

PROSSIMA SETTIMANA: lunedì ancora maltempo sul nord-est, rovesci anche in Toscana, poi migliora. Tra martedì e mercoledì possibile nuovo peggioramento con depressione che potrebbe coinvolgere il Mediterraneo centrale con piogge e clima ancora mite al centro-sud. Nella seconda parte della settimana correnti da nord-ovest e temperature in progressivo calo con generale variabilità.

OGGI: bel tempo al nord salvo passaggi nuvolosi medio alti ed innocui, schiarite anche al centro sempre più generose, al sud ancora nuvolosità irregolare e soprattutto al mattino qualche rovescio possibile, nel pomeriggio solo sulla Puglia, tendenza a miglioramento. Mite nelle ore diurne.

DOMANI: peggiora su Liguria, est Piemonte, Lombardia con piogge deboli dalla mattinata e brevi nevicate oltre i 1000-1300m su relative zone alpine e prealpine, nuvolaglia anche sul resto del nord, in aumento con qualche fenomeno prima di sera su Valle d'Aosta, alto Piemonte, Trentino Alto Adige, Cadore, Prealpi Carniche e Giulie, nevoso oltre i 1000-1400m circa. Al centro nubi in Toscana con locali piovaschi sull'estremo nord della regione, bello e mite altrove. Temperature in calo al nord, in aumento altrove.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum