Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato tranquillo, domenica peggiora su nord, centro e Sicilia

Ingresso del fronte con traiettoria piuttosto occidentale e fenomeni più intensi lungo le coste tirreniche. Entro sera la perturbazione raggiungerà anche il meridione e lunedì si allontanerà verso la Grecia, a seguire condizioni di variabilità con le precipitazioni più importanti che rimarranno concentrate oltralpe, ma con parziali sconfinamenti in Adriatico. Sul finire della prossima settimana probabile ritorno a condizioni tranquille e soleggiate.

Prima pagina - 14 Settembre 2013, ore 08.02

SITUAZIONE: oggi un promontorio anticiclonico assicura condizioni soleggiate ovunque, ma domenica rapido passaggio di una perturbazione atlantica, inserita in un cavo d'onda depressionario con annesse precipitazioni, che risulteranno più intense sulle coste dell'alto e medio Tirreno.

EVOLUZIONE: lunedì mattina rotazione del vento dai quadranti nord occidentali ed ultimi fenomeni al sud, altrove bel tempo, ma con nuova perturbazione in arrivo entro sera sulle Alpi, accompagnata però questa volta da correnti mediamente nord-occidentali, che recheranno precipitazioni solo sui crinali di confine e pochi disturbi sul resto del settentrione. 

VARIABILITA': da martedì a giovedì correnti da nord-ovest sull'Italia con perturbazioni che si areneranno al nord delle Alpi, sconfinando solo a tratti sul Triveneto e sul medio Adriatico. Lungo i crinali alpini di confine martedì potrebbe anche verificarsi qualche nevicata, grazie allo sfondamento di aria più fredda di origine artica marittima. 

MIGLIORAMENTO: sul finire della settimana, probabilmente nel week-end 21-22 settembre, il tempo dovrebbe stabilizzarsi per l'inserimento dell'anticiclone delle Azzorre con tempo dunque tranquillo e soleggiato.

OGGI: bel tempo su tutta la Penisola, salvo modesti addensamenti sulla costa ligure e dell'alta Tocana e residui annuvolamenti irregolari all'estremo sud. Nel corso della giornata non interverranno particolari variazioni, mentre verso sera aumenterà la nuvolosità sul settore alpino e prealpino centro-occidentale, in estensione a tutto il nord-ovest, ma ancora senza conseguenze.

DOMANI: al nord e al centro cielo nuvoloso o molto nuvoloso con rovesci sparsi e spunti temporaleschi, specie sulle coste della Liguria di levante e dell'alta Toscana, in seguito anche sul resto della costa toscana e sul Lazio. Isolati temporali possibili anche in Valpadana, dove comunque i fenomeni risulteranno intermittenti e più probabili sui settori meridionali. Sulla Sicilia possibile passaggio di nuclei temporaleschi a partire da ovest, sul resto del sud dapprima poco nuvoloso o velato ma con tendenza a peggioramento a partire dalla Campania, associato a precipitazioni che in serata si estenderanno a tutte le regioni. Temperature in diminuzione.  


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.58: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Fiorenzuola (Km. 74) e Fidenza (Km. 90,4) in direzione Bologna..…

h 08.46: A10 Genova-Ventimiglia

coda

Code per 1 km nel tratto compreso tra Bordighera (Km. 145,8) e Confine Di Stato (Km. 158,1) in di..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum