Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato incerto al sud, discreto al nord

Oggi ancora tempo moderatamente instabile su Sicilia e Calabria. Nubi anche sul resto del sud, in attenuazione, per il resto tempo discreto. Nubi in aumento dalla sera al nord. Domani peggiora al nord e sul Tirreno con possibili precipitazioni; al sud tempo migliore. Lunedì instabile su tutto il centro-sud e in parte al nord-est con quota neve in calo e temperature in diminuzione.

Prima pagina - 20 Dicembre 2003, ore 08.06

CRONACA: la moderata perturbazione, associata alla blanda struttura depressionaria che ieri era in prossimità delle Baleari ha determinato qualche pioggia sulla Sardegna e sulla Liguria. 7mm sono caduti nelle ultime 24 ore ad Alghero, 5mm a Cagliari e 3mm a Genova. Qualche nevicata al di sopra degli 800 metri si è presentata nella mattinata di ieri sull’Appennino ligure, prima che intervenisse un deciso rialzo termico. Su tutte le altre regioni il fronte perturbato sopra citato ha avuto scarsi effetti. SITUAZIONE: la relativa depressione sul Mediterraneo occidentale si è mossa come previsto in direzione della Sardegna. I fenomeni annessi non sono particolarmente intensi. C’è qualche pioggia in Sicilia e nella zona di Reggio Calabria. Addensamenti sono presenti anche sul restante meridione e su parte del centro, ma al momento non vengono segnalati fenomeni particolari. Al nord la temporanea rimonta di un cuneo di alta pressione ha dissolto quasi completamente la nuvolosità, anche se locali addensamenti di nubi basse insistono sulle pianure. EVOLUZIONE: nel corso della giornata, la depressione tenderà a muoversi ulteriormente verso sud est, attenuandosi gradualmente. Di conseguenza anche i fenomeni annessi subiranno un’attenuazione. Da ovest si farà strada una figura perturbata importante, un fronte freddo che in serata determinerà un aumento della nuvolosità ad iniziare dal settore di nord-ovest. Domani tutto il centro-nord sarà sotto correnti da SW piuttosto miti, che determineranno nubi e precipitazioni sparse, soprattutto sul nord-est e sul Tirreno. Al sud la domenica trascorrerà senza troppi sussulti, con tempo discreto e temperature in aumento. Lunedì l’aria molto fredda che seguirà il transito del fronte comincerà ad interessare l’Italia: prevista una diminuzione delle temperature e un calo del limite delle nevicate. Il freddo sarà probabilmente una caratteristica di tutta la prossima settimana, con nevicate sulle regioni centrali adriatiche e al sud. PREVISIONI PER LA GIORNATA ODIERNA, SABATO 20 DICEMBRE Al nord tempo discreto, con ampie schiarite sulla Liguria e sui settori alpini. Sulle pianure possibili addensamenti di nubi basse, in parziale attenuazione nelle ore più calde. Giornata gradevole anche dal punto di vista termico, soprattutto in Liguria. In serata tendenza ad aumento della nuvolosità sul nord-ovest, con basso rischio di fenomeni. Forse qualche nevicata in Val d’Aosta al di sopra dei 1200 metri e locali pioviggini in Liguria. Temperature in aumento. Venti moderati da NE sulla Liguria, in rotazione a S in giornata; altrove venti deboli orientali. Al centro tempo buono sulla Toscana. Altrove ancora addensamenti, più intensi tra il Lazio e l’Abruzzo, ma con tendenza a graduale miglioramento. Nel pomeriggio tempo discreto quasi ovunque e con temperature gradevoli. Temperature in aumento. Venti moderati da SE sul Tirreno, in rapida rotazione a NW. Sulla Sardegna venti moderati da N in attenuazione. Al sud precipitazioni possibili su Sicilia e Calabria, solo localmente a carattere di rovescio. Altrove nubi irregolari, senza fenomeni di rilievo. Nel corso della giornata tendenza a miglioramento ovunque, con cessazione completa degli eventuali fenomeni. Temperature stazionarie. Venti moderati da E-SE in attenuazione. DOMENICA 21 DICEMBRE: al nord, sulla Toscana, sul Lazio e sulla Sardegna nubi in intensificazione con rischio di piogge, soprattutto sul nord-est, sulla Liguria centro-orientale e sulla Toscana. Scarsi i fenomeni sul Piemonte. Nevicate sui rilievi alpini a quote superiori a 1000 metri, in calo fino a 800 metri in serata. Nel tardo pomeriggio parziale miglioramento al nord-ovest. Al sud giornata discreta, con scarsi annuvolamenti e temperature gradevoli. Tendenza a peggioramento nel pomeriggio sulla Campania, con qualche rovescio. Temperature in lieve calo al nord e al centro, in aumento al sud e sui litorali adriatici. Venti moderati o forti da SW su Liguria e Tirreno, moderati da S sull’Adriatico, deboli da SW al meridione. LUNEDI’ 22 DICEMBRE: sul nord-ovest ampie schiarite. Sul nord-est annuvolamenti intensi associati a precipitazioni anche nevose attorno ai 500 metri, ma occasionalmente fino al piano. Su tutte le altre regioni tempo instabile con possibilità di piogge, rovesci e nevicate al di sopra dei 600-700 metri sull’Appennino centro-settentrionale. In serata migliora sulla Toscana e sul Lazio. Venti forti settentrionali ovunque e temperature in calo.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum