Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato con piogge sparse al nord in allontanamento verso est, qualche fenomeno anche sulla Toscana, altrove incerto ma secco

Domenica piuttosto UGGIOSA al nord, sulla Campania, la Calabria tirrenica e il Golfo di Taranto, più sole altrove. La prossima settimana tempo molto variabile sull'Italia, ventoso al centro-sud, relativamente mite. Tra venerdì 24 e sabato 25 novembre possibile FORTE PEGGIORAMENTO su tutto il Paese.

Prima pagina - 18 Novembre 2006, ore 07.35

SCOMPAIONO le cime brulle sulle Alpi: finalmente nella notte qualche fiocco ha steso un pietoso velo su questo autunno così avaro di neve. E se ora psicologicamente le cose vanno meglio per gli operatori turistici resta comunque la preoccupazione delle alte temperature e dell'alta umidità che impediscono di utilizzare al meglio i cannoni. Nei prossimi giorni comunque non mancheranno occasioni per nuove nevicate, segnatamente però ancora a quote medio-alte. SITUAZIONE: una perturbazione sta ancora interessando il settentrione e parte della Toscana. Muovendosi in un campo avverso, cioè contrassegnato da pressione relativamente alta, tenderà gradualmente ad indebolirsi ma resterà ancora determinante per il tempo della giornata odierna al nord, specie tra Lombardia e Triveneto. Essa è seguita da un nuovo debole impulso che transiterà in un letto di correnti orientate da WSW nella notte tra domenica e lunedì sempre al settentrione. EVOLUZIONE: si attiveranno in seguito correnti occidentali che fino a mercoledì recheranno molta nuvolosità lungo il versante tirrenico con possibili piogge e anche VENTO FORTE nel tratto di mare compreso tra Corsica settentrionale e coste toscane del Livornese con mare agitato. Altrove si avrà nuvolosità variabile con qualche fenomeno sparso qua e là. FORTE PEGGIORAMENTO IN VISTA TRA VENERDI 24 e SABATO 25 Una leggera frenata della corrente a getto sarà in grado di produrre un affondo più marcato e meridiano della saccatura legata al profondo vortice depressionario centrato a nord-ovest del Continente. In questo modo un minimo secondario ma con valori pressori di un certo rilievo, potrebbe raggiungere la costa francese provocando FORTE MALTEMPO anche sull'Italia con piogge, temporali e venti sostenuti con un flusso di correnti mediamente meridionali. Le temperature si manterranno comunque piuttosto miti, specie al centro-sud. Seguire gli aggiornamenti settimanali. OGGI: nuvoloso al nord ma secco ormai su Piemonte e Valle d'Aosta, invece ancora piogge o rovesci possibili su Liguria, Lombardia, Emilia e Triveneto, nel corso della giornata attenuazione dei fenomeni. Anche sulla Toscana nuvolosità irregolare con qualche rovescio possibile, in particolare sul nord della regione, nuvolaglia sparsa anche sul resto del territorio con possibili schiarite e tempo in genere asciutto. Temperature senza grandi variazioni. DOMANI: domenica piuttosto UGGIOSA al nord, sulla Campania, la Calabria tirrenica e il Golfo di Taranto per nubi basse, più sole altrove. Possibili piogge sulla Liguria, piovaschi o pioviggini su Pavese, Alessandrino, Milanese. In giornata ulteriore aumento della nuvolosità al nord con qualche pioggia sparsa in serata e nella notte e qualche fiocco di neve sulle Alpi oltre i 1800m. Anche sulla Toscana in serata peggioramento moderato con deboli piogge possibili, specie sul nord della regione. Venti orientati da WSW deboli o moderati.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.37: SS3bis Bis tiberina (e45)

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra 2,08 km dopo Incrocio Valsavignone (Km. 158) e 77..…

h 13.29: SS531 Di Cropalati

incidente

Incidente a 3,652 km prima di Incrocio Caloveto (Km. 11,6) in direzione Incrocio Cropalati - SS17..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum