Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Rombo di tuono al centro-nord

Il fronte freddo è ormai a ridosso delle Alpi e genera temporali al nord. Aria fresca è penetrata anche dalla Valle del Rodano instabilizzando il tempo su parte delle regioni centrali e sul nord della Sardegna. Tempo soleggiato al sud. Entro domani pomeriggio il fronte avrà già attraversato parte dell'Italia. La domenica partirà soleggiata, poi tenderà a guastarsi. Lunedì nubi e rovesci anche temporaleschi su gran parte d'Italia.

Prima pagina - 28 Giugno 2002, ore 07.13

Situazione LIVE: il fronte freddo adagiato sul settore alpino spinge verso sud, inviando aria fresca anche sulle regioni centrali attraverso la Valle del Rodano. Si sono pertanto attivati locali rovesci sul nord della Sardegna, sulla Toscana e le zone interne di Umbria e Lazio. Al nord l'aria fresca si è fatta sentire già nella notte con formazione di temporali sparsi, che sono risultati più importanti sulle zone prealpine. Situazione generale: un fronte freddo valicherà le Alpi nel corso della giornata, interessando nella notte e domattina le regioni centrali, soprattutto Marche ed Abruzzo e puntando poi su Molise, Puglia, Campania e Basilicata. Sicilia e Calabria risentiranno in modo più modesto del passaggio frontale. Domenica una nuova saccatura, con annesso fronte freddo, si protenderà dalla Svezia in direzione del nord Italia; un minimo relativo al suolo si formerà nelle prime ore di lunedì sulla Valpadana. L'inclinazione del fronte favorirà il richiamo di correnti di Libeccio che piloteranno un fronte africano sul centro-sud. Dobbiamo dunque attenderci un lunedì decisamente nuvoloso e a tratti piovoso o temporalesco su gran parte d'Italia. Evoluzione: Martedì il fronte freddo, notoriamente più rapido avrà raggiunto quello caldo sul meridione, seguitando a produrre piogge benefiche su queste regioni. Un po' di instabilità sarà ancora presente anche sull'Appennino centrale e forse sulla Sardegna, al nord il tempo migliorerà, almeno temporaneamente. Proprio l'uso di questo avverbio deve farci pensare che la proiezione a 7 giorni fatta ieri va rivisitata. Infatti dalle ultime interpolazioni si evince che da MERCOLEDI l'anticiclone delle Azzorre, anzichè abbracciare tutta la Penisola come sembrava possibile, spingerà un cuneo verso la Scandinavia, mentre sull'Europa orientale andrà posizionandosi un vortice freddo in quota che farà affluire aria instabile sui nostri versanti adriatici tra giovedì e venerdì. Ne riparleremo ovviamente. Previsioni per oggi: al NORD tempo instabile, a tratti perturbato, con rovesci sparsi a sfondo temporalesco, più frequenti su Alpi, Prealpi e Triveneto. A tratti fugaci schiarite. Sull'Emilia-Romagna questa mattina cielo irregolarmente nuvoloso, un po' di sole e ancora tempo in prevalenza asciutto. Nel pomeriggio crisi temporalesca generalizzata con fenomeni localmente intensi e occasionali grandinate. Successiva tendenza ad ampie schiarite su alto Piemonte, Valle d'Aosta, ovest Lombardia ed ingresso del vento da nord. Nella prima parte della serata ancora temporali su basso Piemonte, Liguria, sud-est Lombardia, Triveneto ed Emilia-Romagna, altrove tendenza a miglioramento. Temperatura in calo, venti da SW, in rotazione a NW. Al CENTRO nuvolosità irregolare con isolati rovesci su Toscana, Umbria, alto Lazio e nord della Sardegna. Maggiori schiarite su Marche ed Abruzzo, nonchè su basso Lazio e centro-sud Sardegna. Verso sera peggioramento su Toscane e Marche con temporali, in rapida estensione ad Umbria, Lazio ed Abruzzo. Sulla Sardegna solo fenomeni locali e sporadici e tendenza a miglioramento con vento di Maestrale. Temperatura in calo. Al SUD cielo generalmente poco nuvoloso con annuvolamenti cumuliformi pomeridiani sui rilievi appenninici associati ad isolati temporali, più probabili su Campania, Basilicata e Molise. Giornata complessivamente serena sulla Sicilia. In serata peggiora sul Molise con rovesci sparsi. Venti di Libeccio, tendenti a spirare da Maestrale a partire dal Tirreno, temperatura tendenzialmente in calo a partire da nord. Tendenza per domani: Sabato mattina sereno al nord-ovest, nuvolosità irregolare su Triveneto e Romagna con residui rovesci, sereno su litorale toscano, nubi residue sul relativo Appennino. Bello sulla Sardegna, nuvolosità irregolare su Marche, Umbria, Abruzzo e Lazio con qualche rovescio o temporale ma con tendenza a miglioramento. Su Molise, Campania e Basilicata rovesci mattutini in trasferimento sulla Puglia, specie nella zona garganica e nel foggiano, nuvolosità variabile sul resto del sud. Tendenza a generale miglioramento. Venti freschi da NW, giornata gradevole.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.37: A21 Torino-Brescia

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Piacenza Ovest (Km. 158,5) e Svinco..…

h 16.36: SS107 Silana Crotonese

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 4,125 km prima di Incrocio Valico Di Monte Scuro (Km. 60,4) in e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum