Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ripristino delle condizioni anticicloniche ma con TEMPORALI nelle zone interne

Una figura di bassa pressione torna a governare il tempo del Mediterraneo ma non riuscirà a garantire ovunque condizioni di tempo stabile. Temporali popoleranno la dorsale appenninica soprattutto durante le ore pomeridiane.

Prima pagina - 17 Agosto 2018, ore 07.00

SITUAZIONE: l'anticiclone con evidente origini azzorriane, riesce a coinvolgere il bacino centrale del Mediterraneo ed il nostro Paese, portandovi condizioni atmosferiche più soleggiate soprattutto lungo le coste e sulle pianure. Il cuore più caldo del nostro anticiclone rimane tuttavia confinato alla Penisola Iberica e pertanto sul nostro Paese continuano a manifestarsi condizioni marginali di instabilità.

EVOLUZIONE: nelle prossime ore un debole impulso d'aria più fresca scivolerà lungo il fianco orientale dell'alta pressione, portando con sè una accentuazione dell'instabilità che si farà sentire su alcuni settori italiani nel prossimo fine settimana ormai imminente. 

SABATO sarà un esordio di giornata stabile su tutta la penisola, tuttavia nuovi temporali tenderanno ben presto a svilupparsi lungo i rilievi appenninici del centro-sud, con qualche fenomeno di forte intensità non escluso. A rischio forti temporali anche l'entroterra sardo. Tempo un po' più stabile sui rilievi del nord ma un rischio di temporali sarà presente anche qui. 

DOMENICA una giornata fotocopia con un esordio di mattinata sotto condizioni ovunque soleggiate, sviluppo di temporali ad evoluzione pomeridiane sulle zone interne soprattutto dell'Appennino meridionale, le due isole maggiori e la Sardegna con possibilità di fenomeni anche forti. 

Temperature in rialzo ma su valori di caldo abbastanza sopportabili. 

LUNGO TERMINE sotto la minaccia di un nuovo, importante cambiamento del tempo con l'arrivo del prossimo fine settimana, alcuni modelli ipotizzano l'arrivo di forti temporali al centro ed al nord, in seguito una diminuzione delle temperature con una battuta d'arresto della stagione estiva. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum