Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Residua instabilità al nord-est

Oggi sarà ancora il settore nord-orientale ad avere maggiore nuvolosità. Per il resto tempo abbastanza buono, salvo qualche addensamento al centro. Domani bella giornata per tutti, ma sabato arriva una minaccia da ovest.

Prima pagina - 4 Luglio 2002, ore 07.37

COSA E’ ACCADUTO E COSA STA ACCADENDO. Come previsto, la perturbazione in transito sull’Europa centrale si è fatta sentire tra il pomeriggio di ieri e la nottata soprattutto sull’arco alpino centro-orientale e su alcune zone di pianura del Veneto. Anche l’Emilia Romagna, ieri pomeriggio, ha avuto qualche fenomeno temporalesco breve, ma intenso, accompagnato da rinforzi notevoli del vento. Le zone più interessate sono state il bolognese e il ferrarese. Le correnti da SW indotte dal transito del fronte, hanno determinato anche un aumento della nuvolosità sul settore ligure centro-orientale, un sorta di “azione parallela” che ha causato qualche isolato piovasco in nottata sul genovese e sullo spezzino. COSA ACCADRA’. Attualmente una certa nuvolosità insiste ancora su diverse zone dell’arco alpino, soprattutto sul Friuli Venezia Giulia e sul Trentino Alto Adige. Sarà proprio su queste zone che, nel corso della giornata, sarà ancora possibile qualche pioggia o breve temporale. Al centro qualche nube è presente, al momento, sulla Toscana, ma nel corso della giornata tenderà ad attenuarsi. Altre nubi, probabilmente, si formeranno sull’Appennino umbro-marchigiano e sull’Abruzzo nel pomeriggio, ma non dovrebbero causare fenomeni di rilievo. Al sud il tempo seguiterà ad essere bello, fatta eccezione per qualche addensamento sulla Puglia in mattinata e sul Molise nel pomeriggio. Domani sarà una bella giornata un po’ per tutti, con annuvolamenti cumuliformi sulla dorsale appenninica e sul settore alpino centrale. In serata, tuttavia, le nubi tenderanno ad aumentare ad iniziare dalla Val d’Aosta e dal Piemonte occidentale. Sabato è previsto l’arrivo di un’altra perturbazione. Fino a ieri sembrava che dovesse limitarsi a sfiorare il nord come la precedente, portando solo qualche temporale sulle Alpi. Purtroppo, dalle analisi odierne, sembra invece che non si limiti a ciò, ma che sia in grado di produrre un peggioramento del tempo su tutto il nord e parte del centro. Saremo più precisi con i prossimi aggiornamenti.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.47: A24 Roma-Teramo

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Castel Madama (Km. 23,9) e Carsoli-Oricola (Km. 50,5) in entrambe..…

h 15.46: A4 Brescia-Padova

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Vicenza Est (Km. 336,6) e Svincolo Vicenza Ov..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum