Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Rapido peggioramento al nord, verso sera coinvolto anche parte del centro velature sul resto del Paese

Un nuovo sistema frontale è in rapido movimento verso le nostre regioni settentrionali e su parte del centro. Altri ne seguiranno giovedì e venerdì. Temperature in aumento al sud. Sabato instabile al nord e al centro con temperature in calo, domenica più fresco anche al sud.

Prima pagina - 9 Aprile 2008, ore 07.57

SITUAZIONE: un nuovo sistema frontale inserito nel letto di correnti sud-occidentali, che comandano il tempo delle latitudini mediterranee, sta per raggiungere le nostre regioni settentrionali e le centrali tirreniche provocando un imminente peggioramento del tempo. Il guasto si manifesterà dapprima al nord e, verso sera, anche su Toscana, Umbria ed alto Lazio. EVOLUZIONE: giovedì e venerdì altri corpi nuvolosi raggiungeranno l'Italia centro-settentrionali provocando ulteriori precipitazioni, più intense su nord-est ed alta Lombardia. Al sud le temperature, sotto la spinta dei venti meridionali, seguiteranno ad aumentare raggiungendo localmente valori estivi. FINE SETTIMANA: aria più fredda di origine polare marittima raggiungerà il nord ed il centro Italia generando condizioni di instabilità, più marcate sulle regioni centrali, al sud sabato continuerà a far caldo, domenica anche qui si avrà un deciso calo termico. Il sole sarà spesso presente al meridione, al nord e al centro farà capolino a tratti. Ancora incerta l'evoluzione per la prossima settimana, anche se non sembra più scontato l'inserimento stabilizzante dell'alta pressione. OGGI: al nord iniziali condizioni di cielo velato con tendenza a rapido peggioramento associato a piogge sparse a partire da ovest e a qualche rovescio. Neve sulle Alpi oltre i 1400-1700m a seconda delle vallate. Al centro nubi in aumento con il passare delle ore e rovesci sparsi verso sera su Toscana, Umbria, alto Lazio e forse nord Sardegna, in estensione verso le Marche, per il resto asciutto. Al sud bel tempo con passaggio di velature. Temperature in calo nei valori massimi al nord, stazionarie al centro, in lieve aumento al sud. Ventilazione sud-occidentale da debole a moderata.

Autore : ALESSIO GROSSO

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum