Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Qualche temporale in viaggio dalle Alpi occidentali verso il Triveneto

Al nord però l'attenzione è ormai tutta rivolta al marcato peggioramento di domenica pomeriggio che toccherà l'apice nella giornata di lunedì, estendendosi anche a parte del centro. Fuori causa il sud che continuerà a godere di condizioni anticicloniche

Prima pagina - 13 Luglio 2001, ore 07.36

Una debole perturbazione scivola nel letto di correnti occidentali interessando il nord delle Alpi ma coinvolgendo parzialmente anche le Alpi e il settore nord-orientale. Per la verità questa mattina molte zone della Pianura Padana si sono svegliate sotto una subdola nuvolaglia ma è sul Triveneto e sul settore alpino che, nel corso del pomeriggio, si attende qualche rovescio o temporale. Nuvole marittime sulla Liguria di Levante e in Versilia con debole Scirocco in atto. In mattinata sono attese schiarite assolate sul nord-ovest. Qualche banco nuvoloso si è formato anche sui litorali delle regioni centrali e su quello campano. Bel tempo stabile naturalmente su tutto il meridione e il sole resisterà tenacemente anche per i prossimi giorni. Domani le correnti in quota si orienteranno al settore sud-ovest determinando un ulteriore aumento della nuvolosità su tutto il settore alpino con qualche pioggia da "stau orografico" alla testata delle valli. L'afflusso di correnti meridionali farà lievitare le temperature al centro-sud ma determinerà anche molta afa in Pianura Padana. Domenica il fronte freddo legato alla saccatura in quota raggiungerà le Alpi occidentali e sul nord-ovest si avranno le prime importanti precipitazioni che, nel corso della notte su lunedì, si estenderanno a tutto il nord e alla Toscana. Lunedì tempo perturbato al nord e sulla Toscana con formazione del minimo depressionario "G8" di 1004 mb al suolo, temporali anche forti e qualche nevicata oltre i 2300 m circa; i fenomeni guadagneranno spazio verso l'Umbria, l'alto Lazio e le Marche ma su queste zone risulteranno meno diffusi e persistenti. Più a sud tempo secco e almeno in parte soleggiato. Martedì miglioramento ma fresco su tutta la Penisola con vento da nord-ovest.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum