Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Qualche insidia ma l'alta pressione non molla

Un fronte africano tra venerdì e domenica proverà a disturbare il tempo delle isole, ma senza provocare un vero peggioramento. Domenica una perturbazione sfilerà sul centro Europa, provocando qualche rovescio anche sulle Alpi, specie sul settore centro-orientale. Per il resto ancora giorni soleggiati e un po' caldi.

Prima pagina - 19 Maggio 2011, ore 09.15

Cumuli pomeridiani su Alpi ed Appennini potranno darl luogo ad isolati rovesci.

SITUAZIONE: un lieve e temporaneo cedimento nel campo barico determinerà una lieve instabilizzazione del tempo al nord e lungo la dorsale appenninica. Nel contempo un corpo nuvoloso nord africano interverrà sulle isole maggiori con la sua nuvolosità stratiforme, ma senza conseguenze.

EVOLUZIONE: l'azione del corpo nuvoloso africano verrà frenata da un nuovo rialzo pressorio, ma esso riuscirà comunque ad influenzare con la sua nuvolaglia il tempo delle isole e dell'estremo sud, dove soprattutto domenica potrebbero verificarsi deboli e locali piovaschi, tempo migliore invece sul resto del Paese. Domenica però un fronte transiterà sul centro Europa, sfiorando le Alpi, dove riuscirà a provocare dei rovesci nelle ore pomeridiane, altrove prevarrà il sole e farà piuttosto caldo.

MANCANZA DI PIOGGIA: i disturbi che abbiamo elencato non sono, ne saranno tali da compromettere la tenuta dell'alta pressione e di conseguenza non si risolverà almeno sino al 27, ma forse anche oltre, il problema della mancanza di precipitazioni importanti sul nostro Paese.

CALDO: la prossima settimana potrebbe farsi sentire di più, ma sino ad oggi la primavera, se si eccettua il picco di inizio aprile, è risultata gradevole. Ricordiamo peraltro che maggio è ormai considerato nell'ambiente un mese estivo, quindi c'è andata bene sino ad ora. Forse proprio la mancanza di una prima vera ondata di calore, ha limitato i contrasti termici.

OGGI: al nord lieve accentuazione dell'instabilità con qualche spunto temporalesco nel pomeriggio, segnatamente in montagna, ma non escluso occasionalmente anche su qualche settore pianeggiante. Al centro isolati rovesci in Appennino nelle ore più calde, per il resto bel tempo, sulla Sardegna nubi in aumento ma di tipo medio-alto e senza conseguenze. Al sud nuvolosità residua in attenuazione, ma nel pomeriggio qualche isolato spunto temporalesco in Appennino non escluso, nubi medio-alte in aumento su Sicilia ed isole minori ma senza conseguenze. Temperature in generale aumento.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum