Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Qualche disturbo possibile, ma dopo Ferragosto sarà nuovamente grande caldo

Fino a Ferragosto non mancherà qualche temporale, specie sui rilievi del centro-nord. A seguire l'alta pressione africana tornerà ad incombere sulla nostra Penisola aggravando notevolmente il problema dela siccità su molte regioni.

Prima pagina - 13 Agosto 2012, ore 07.36

In gergo tecnico viene definita "alta pressione a debole gradiente" oppure "palude barica". Stiamo parlando della situazione sinottica che questa mattina sta interessando il nostro Paese.

I valori di pressione e di geopotenziale non sono inossidabili. Questo ha concesso alla meteora ormai benedetta ( la pioggia) di farsi vedere per qualche ora su alcune regioni del centro e del sud. Al momento un po' di pioggia sta cadendo in Abruzzo, mentre ieri sera qualche innaffiatina ha bagnato anche la Toscana. Tutte "briciole" in un mare di caldo e di bel tempo.

La palude barica, spesso, prelude ad un cambiamento del tempo. La cartina sopra riportata, difatti, ci fa vedere un bel fronte esteso sui settori occidentali europei in procinto di interessare il nostro Continente nel corso dei prossimi giorni. 

Purtroppo, la natura e l'alta pressione africana, di concerto, hanno deciso invece che per l'Italia non sarà ancora finita. Il fronte che vedete nella cartina, verrà deviato verso nord...e sulla nostra Penisola tutto ricomincerà da capo! 

E' vero che siamo sotto Ferragosto, è vero che le ferie sono sacrosante, ma a questo punto un po' di acqua sarebbe anche gradita. Basti pensare che su alcune zone del centro-nord non piove da quasi 3 mesi!

Volgendo lo sguardo al "dopo Ferragosto", tutto tornerà a chiudersi, sotto l'egida di un'alta pressione africana molto potente. Quando ne usciremo? Le carte odierne ci dicono che fino al 25 non ci sarà speranza di pioggia, a parte qualche temporale di calore nei soliti posti. Capite bene che con questo stato di cose, la grave crisi idrica che sta colpendo gran parte d'Italia, tenderà ulteriormente ad aggravarsi.

Si spera vivamente che questa situazione non sfori anche nel mese di settembre, ma avremo modo di riparlarne in seguito.

OGGI: nubi e qualche precipitazione al centro-sud in mattinata, in via di attenuazione. Nel pomeriggio qualche temporale sulle Alpi e la dorsale appenninica, non sconfinante su pianure e coste. Per il resto cielo sereno o velato. Caldo nella norma.

DOMANI: cambia poco la situazione: bel tempo ovunque. Nel pomeriggio qualche temporale su Alpi e Appennini, in attenuazione in serata. La temperatura inizierà ad aumentare, specie al centro-sud.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum